X Factor 12 – Martina Attili canta Cherofobia, il suo inedito [Video e Testo]

0

X Factor 12 – Martina Attili canta Cherofobia, il suo inedito, per affrontare le sue paure e conquista quattro si [Video e Testo]

Martina Attili ha 16 anni e viene da Roma. Il suo essere cresciuta a “pane, acqua e Renato Zero” ha fatto sì che sviluppasse una forte passione per la musica e per il canto.

La sua audizione è stata mandata in onda durante la prima puntata delle audizioni di X Factor e, la sua esibizione ha lasciato Asia Argento senza parole. La ragazza si è esibita con il suo inedito “Cherofobia”.

Manuel Agnelli: Tu sei la dimostrazione di quello che vuol dire essere speciale, Rendere speciale tutto quello che abbiamo attorno. Tu sei speciale…con la tua interpretazione”

Asia Argento: “ho ancora i brividi. Sei una anima bellissima”

Fedez: “Ho sviluppato una patologia, quella di non vedere nessun altro più brava di te su questo palco. La tua maturità si rispecchia in tutto”

Mara Maionchi: “Io vado in sintesi…per me è si”.

Martina Attili Cherofobia: il testo

Come te la spiego la paura di essere felice
quando non l’hanno capita nemmeno i miei amici
mi dicono di stare calma quando serve
mi portano del latte caldo e delle coperte
ed è proprio quando stanno a parlare che vorrei gridare
grazie a tutti ora potete andare
ma resto qui a guardare un film

Questa è la mia cherofobia, no non è negatività
questa è la ia cherofobia, fa paura la felicità
questa è la mia cherofobia; ma tu resta.

Come lo spiego quando nessuno ti capisce,
quando niente ti ferisce
l’indifferenza più totale verso la forma astrale del male
abbiamo stretto un rapporto speciale
e provo a raccontarlo in ogni canzone
ma la gente pensa che parli sempre di altre persone

Ma come tu così carina con la faccia da bambina
con la voce da piccina
e cerco ogni forma di dolore
mischiata al sangue col sudore
e sento il respiro che manca e l’ansia che avanza
fatemi uscire da questa benedetta stanza

Questa è la mia cherofobia, no non è negatività
questa è la ia cherofobia, fa paura la felicità
questa è la mia cherofobia, ma tu resta.