X Factor 2019 i Gruppi scelti da Samuel ai Bootcamp, i nomi

x factor 2019 gruppi samuel

X Factor 13 – Bootcamp di X Factor 2019 i Gruppi di Samuel i concorrenti scelti

Iniziano i Bootcamp di X Factor 2019 su Sky Uno, questa sera giovedì 3 ottobre tocca a Samuel scegliere i gruppi e a Sfera Ebbasta selezionare le Under Donna (leggi qui i nomi scelti), la prossima settimana sarà la volta degli Over di Mara Maionchi e degli Under Uomini di Malika Ayane.


I Gruppi di Samuel X Factor 2019

In una serata al Mediolanum Forum di Assago Samuel sceglie 5 gruppi tra quelli che hanno ottenuto 4 SI durante le audizioni e sono andati direttamente a questa fase, cui vanno aggiunti alcuni tra quelli che hanno preso 3 si e che Samuel ha deciso di fare andare avanti. I 5 selezionati andranno agli Home Visit e lì saranno scelti i 3 gruppi per il live.

La sfida è quella famigerata delle sedie, ecco in aggiornamento live i nomi dei gruppi che Samuel decide di far sedere sulla sedia in base all’esibizione della serata.

I 5 Gruppi di Samuel

  • Kyber – Sedia
  • K_Mono – Sedia
  • Sierra – Sedia (qui il video)
  • Seawards – Sedia (qui il video)
  • Booda – Sedia (il video sotto)

Il pubblico protesta tantissimo “non mi fate inc***are” dice Samuel, chiede un grosso applauso e ne ottiene uno un po’ debole. Hai Sbagliato grida il pubblico. “Ci vediamo a fine X Factor”. I giudici parlano tra loro e Samuel spiega di averlo fatto perchè non sapeva che percorso fare con i Keemosabe, con cui non avrebbe saputo che tipo di percorso.

Qui trovi il video completo dell’eliminazione dei Keemosaba.

I Seawords è un duo e c’è stato un cambio nel chitarrista con Loris affianco a Giulia, il precedente chitarrista ha infatti abbandonato la musica. “Brava! Brava! Bravissima” la reazione di Mara Maionchi, in effetti è stata una grande esibizione. Il pubblico invoca lo switch con i Sierra. Samuel “Sono spaventato perchè in due se ne va via il 50% della faccenda, però avete spazzato via ogni dubbio e avrete una sedia“. Folle Switch con i Keemosabe che lascia attoniti anche i giudici “No” di Mara, pubblico imbufalito, “mi rovescio l’acqua in testa” di Sfera Ebbasta.

Arrivano i Booda che avevano conquistato tutti la scorsa volta. Altra forte esibizione e subito Samuel chiarisce che dà loro la sedia e chiede lo switch con i Monkey Tempura. Ecco il video:

Tocca ai Sierra con un rap rifatto su una canzone di Dua Lipa. “Raccontate un mondo che mi interessa, ho la necessità di darvi una sedia” è il momento dello switch…con le Ophelya.

Arrivano gli Accasaccio. Samuel “siete divertenti ma ho sentito delle imprecisioni ritmiche” Sfera fa il populista “ma cos’è la tecnica senza il cuore”. Samuel dice loro di no e si scatena la protesta del pubblico che entusiasma gli Accasaccio.

I Keemosabe passano con un commento rapido e l’approvazione degli altri giudici. Adesso le sedie sono finite. Inizia lo switch

Settimo gruppo il duo TNL, duo rapper, cui l’altra volta Samuel aveva dato No, ma che alla fine ha deciso di portarli ai Bootcamp. Secondo Sfera Ebbasta non sono a un buon livello e Samuel dice loro di No.

K_mono da Roma sono il sesto gruppo a presentarsi davanti a Samuel. Dopo l’esibizione anche Sfera Ebbasta invoca la sedia e Malika Ayane dice che con loro si diverte. A Samuel erano piaciuti di più l’altra volta, chiede alla cantante una frase in italiano e li fa sedere.

Quinto gruppo un duo, gli Ambo i Lati, esibizione che non è andata benissimo e non si siedono.

Terzi i Metriasark, Samuel critica la loro esibizione e non li fa sedere invitandoli a continuare a studiare. A seguire i Monkey Tempura con Take Me to church, Sfera ebbasta ha sentito delle imprecisioni, Samuel si rivolge al pubblico che invoca la sedia e li manda a sedere.

Secondi sono i Kyber, secondo Samuel il brano non ha permesso al cantante di esprimersi al meglio. Ma con 4 sedie libere, naturalmente si siedono.

I primi a esibirsi sono le Ophelya cantano No Roots (Alice Merton). Mara e Sfera le apprezzano, Samuel “c’erano delle imprecisioni da un punto di vista ritmico però è anche vero che sapete comunicare…andatevi a sedere“.

I Gruppi arrivati ai Bootcamp

  • Kyber – Sedia
  • K_Mono – Sedia
  • Monkey Tempura – Sedia No Sedia
  • Ophelya – Sedia No Sedia
  • Seawards – Sedia
  • Booda – Sedia (qui il video)
  • Keemosabe (guarda qui) – Sedia (qui il video) No Sedia
  • Metriasark – No Sedia
  • Ambo i lati – No Sedia
  • Accasaccio – No Sedia
  • Sierra – Sedia (qui il video)
  • TNL (avevano 3 SI) – No Sedia

In totale sono 12 l’elenco è incompleto per nomi non colti durante i Live.

Come guardarla in Streaming? Repliche?

Se siete abbonati a Sky e vi siete persi la puntata, potete tranquillamente recuperarla on-demand. La puntata inoltre sarà disponibile live in streaming su NowTv (la tv in streaming di Sky), per chi è abbonato, e poi anche on-demand. Per le repliche su Sky Uno basta seguire la guida Sky, in ogni caso c’è sempre la differita su TV8 che va in onda il giorno dopo, venerdì alle 21:30.

I Bootcamp, Home Visit e Live

Il 3 e il 10 ottobre andranno in onda i Bootcamp dal Mediolanum Forum di Assago. In quella occasione, con il consueto meccanismo delle 5 sedie da riempire per ogni categoria, il quartetto dovrà scegliere i 20 migliori talenti che prenderanno poi parte alle Home Visit, le quali avverranno, per la prima volta nella storia di X Factor, davanti a un pubblico e rappresenteranno l’ultimo scoglio da superare per ottenere un posto tra i 12 concorrenti di questa nuova edizione. I 12 – divisi nelle consuete categorie Under DonneUnder UominiOver 25 e Gruppi – saranno protagonisti dei Live, al via dal 24 ottobre.