X Factor 2019 le Under Donna scelte da Sfera Ebbasta ai Bootcamp, i nomi

X Factor 13 – Bootcamp di X Factor 2019 le Under Donna di Sfera Ebbasta i concorrenti scelti

Prima serata di Bootcamp per X Factor 2019 su Sky Uno, in streaming su Now Tv e domani in replica in chiaro su Tv8. Questa sera sono Samuel e Sfera Ebbasta a scegliere i Gruppi e le Under Donna, la prossima settimana sarà la volta degli Over di Mara Maionchi e degli Under Uomini di Malika Ayane. Qui i nomi scelti da Samuel.


Le Under Donna di Sfera Ebbasta X Factor 2019

Sfera Ebbasta dovrà scegliere le 5 donne Under 25 da portare agli Home Visit da cui usciranno le tre concorrenti della stagione 13 di X Factor. Sfera Ebbasta ha portato ai Bootcamp ben 16 ragazze tra quelle che hanno ottenuto 4 SI dai 4 giudici e che, in base al nuovo regolamento, sono direttamente ai Bootcamp e quelle da 3 SI che Sfera Ebbasta ha voluto rivedere ai Bootcamp.

La sfida è quella famigerata delle sedie, ecco in aggiornamento live i nomi delle Under Donna che Sfera Ebbasta decide di far sedere sulla sedia in base all’esibizione della serata.

X Factor 13 Le Under Donna di Sfera Ebbasta

L’ultima è Giordana Petralia, la ragazza con l’arpa che aveva ricevuto le critiche di Samuel e Malyka. Esibizione da brividi per Mara, pubblico tutto in piedi e aria soddisfatta di Sfera “Brava” dice Malyka, è arrivato il momento dell’ultimo switch. Giordana si siede al posto di Doll Kill.

Sofia Tornambene in arte Kimono che alle audition aveva convinto con un inedito e stasera prova con De Gregori e La leva calcistica del ’68. Elogi da parte di tutti e un altro switch. Sofia prende il posto di Maria.

Arriva Beatrice, 17 anni di Roma, che canta un inedito “How I Feel” come mi sento “parla di quando ho periodo bui”. Dopo l’esibizione Sfera dice “scrivi davvero bene” quindi altro switch. Beatrice prende il posto di Arianna che se la prende con il pubblico che per tutto al tempo a ogni switch gridavano il suo numero. Sfera le consiglia di abituarsi a essere sempre criticata e la saluta con affetto.

Sfera ricorda come Mariam avesse raccontato che il padre non la supporta. Porta Uno squillo di CapoPlaza ma riletta dal punto di vista di una donna. “Hai spaccato” dice Sfera “sto giudicando te come artista e non la tua storia e poi hai fatto alzare tutti” quindi altro switch con Martina.

Sul palco è la volta di Matilde Ardemagni, secondo Sfera “hai una bella voce ma non una forte personalità, non mi sento di far alzare qualcuno” e il pubblico anche qui si ribella. Scintille a distanza con Malyka “vedrai quando sarai al mio posto”.

Arriva Giulia/Doll Kill che porta XNX di Sfera Ebbasta e ha riscritto anche la strofa. Samuel commenta che non ha percepito proprio tutte le parole “ma quello che vince di te è che hai qualcosa da dire. Hai spaccato” dice Sfera quindi è il momento di uno switch. E Doll Kill prende il posto di Sara, il pubblico non approva tanto.

Arriva Maria D’Amico con Eye in the Sky di Noah “si voce no chitarra” commenta Samuel che aggiunge “ha una buona attitudine”. Le dà una sedia e fa lo switch con Claudia.

Sfera Ebbasta ricorda come Lavinia alle audizioni gli ha fatto venire la pelle d’oca. Stasera canta L’isola che non c’è di Bennato. “Oggi non ho notato una scintilla. Eri un po’ sottotono” dice Sfera, mentre Mara “l’altra volta la canzone era bella in se stavolta non c’hai fatto capire perchè l’isola non c’è”. Sfera non le dà la sedia.

Love on the Brain di Rhianna è la canzone scelta da Silvia Riana (Sissi) che Samuel rivela alle latre giudici “è la mia preferita” e come inizia a cantare (esibizione pazzesca) Samuel fa subito ciao ciao…”hai la capacità di conquistare tutti”. Sedia naturale e con lei si arriva a 5.

Sara arriva con un inedito Twerk in arabo. Anche per lei è No. Subito dopo entra Miriana Legari (Eclisse) che porta Il Cielo nella Stanza di Salmo. “Rap e Hip-Hop non possono essere solo interpretazione. Hai fatto un karaoke di un pezzo che conoscono tutti”, dice di No anche a lei.

Arriva la quinta Under Donna la spagnola Maria Sitja De Cuevas, che aveva cantato Malo in un modo struggente, stasera canta Morena Mia. “Avresti potuto fare una roba più contemporanea, non ti avrei visto nel mondo di Miguel Bosè. Forse non siamo sulla stessa lunghezza d’onda” e le dice di no.

Quarta ragazza è Arianna Del Giaccio “mi sembrava mancava dell’energia ma ci sai fare e Sfera la fa sedere” praticamente nonostante siano 16 fa sedere tutti.

Terza Under Donna è Sara D’Elia “Potevi scegliere un’altra strada” dice Sfera, “non ti sei aiutata con questa canzone dice Samuel.

La prima è Claudia Ciccateri che nonostante qualche difetto si siede. Seconda è Martina che anche lei non ha convinto Malyka ma si siede.

Sfera Ebbasta – Under Donne: i concorrenti ai Bootcamp

  • Lavinia di Ferdinando (guarda qui) – No Sedia
  • Giordana Petralia (guarda qui) Sedia
  • Giulia/Doll Kill – Sedia (qui il video del bootcamp) No Sedia
  • Claudia Ciccateri – Sedia No Sedia
  • Maria D’Amico – Sedia No Sedia
  • Sissi (guarda qui) – Sedia
  • Mariam Rouass (guarda qui) Sedia
  • Sofia Tornambene (guarda qui) Sedia
  • Maria – No Sedia
  • Miriana Legari (Eclisse) – No Sedia
  • Sara D’Elia – Sedia No Sedia
  • Sara El Albadi – No Sedia
  • Beatrice Gilberti – Sedia
  • Martina – Sedia – No Sedia
  • Arianna Del Giaccio – Sedia – No Sedia
  • Matilde Ardemagni – No Sedia

NB le Under Donna portate ai Bootcamp da Sfera Ebbasta sono 16 3 nomi ci sono sfuggite.

Come guardarla in Streaming? Repliche?

Se siete abbonati a Sky e vi siete persi la puntata, potete tranquillamente recuperarla on-demand. La puntata inoltre sarà disponibile live in streaming su NowTv (la tv in streaming di Sky), per chi è abbonato, e poi anche on-demand. Per le repliche su Sky Uno basta seguire la guida Sky, in ogni caso c’è sempre la differita su TV8 che va in onda il giorno dopo, venerdì alle 21:30.

I Bootcamp, Home Visit e Live

Il 3 e il 10 ottobre andranno in onda i Bootcamp dal Mediolanum Forum di Assago. In quella occasione, con il consueto meccanismo delle 5 sedie da riempire per ogni categoria, il quartetto dovrà scegliere i 20 migliori talenti che prenderanno poi parte alle Home Visit, le quali avverranno, per la prima volta nella storia di X Factor, davanti a un pubblico e rappresenteranno l’ultimo scoglio da superare per ottenere un posto tra i 12 concorrenti di questa nuova edizione. I 12 – divisi nelle consuete categorie Under DonneUnder UominiOver 25 e Gruppi – saranno protagonisti dei Live, al via dal 24 ottobre.