Serie Tv, le notizie di oggi 3 aprile: Dylan Walsh in Superman & Lois

Notizie serie tv 3 aprile

Serie Tv le notizie del 3 aprile

Ogni giorno il mondo delle serie tv è ricco di notizie, tra casting, nuovi progetti e trailer anche in periodi più complicati come quello che stiamo vivendo, non mancano le novità. Naturalmente il nostro obiettivo è fare in modo che nulla sia perduto così che possiate sempre far bella figura con gli amici e raccontare l’ultima novità dal mondo delle serie tv. Perchè ancor prima di vederle le serie tv vanno conosciute.

Così nel giorno dell’arrivo di Home Before Dark su Apple Tv (leggi qui), de La Casa di Carta 4 (qui i nostri commenti), di due nuovi documentari sugli animali di Disney (trovate tutto qui) e di Tales from the Loop (ve ne parliamo qui), Nicole Kidman ha deciso di abbracciare un nuovo progetto dal titolo Pretty Things (qui tutti i dettagli), mentre si è finalmente sbloccato (forse) il progetto di Obi-Wan Kenobi di Disney+ con l’arrivo di uno sceneggiatore che rigorosamente in smart working ha iniziato a lavorare (qui i dettagli). Disney+ nel frattempo non arriverà in medio-oriente le sue serie come The Mandalorian andranno su OSN in 17 paesi dall’Arabia Saudita all’Egitto.

Di seguito le altre notizie:

  • Dylan Walsh sarà il generale Lane padre di Lois e Lucy Lane in Superman & Lois la serie tv già ordinata da The CW prodotta da Greg Berlanti e Warner Bros legata all’universo seriale DC.
  • Ben Silverman e Paul Lieberstein produttori di The Office stanno lavorando con la loro Big Breakfast a una comedy sullo smart working ispirata all’attualità e alla diffusione del Coronavirus. La serie vedrà al centro un capo che deciso a mantenere alta la produttività e i rapporti tra i suoi dipendenti, li costringe ogni giorno a lavorare virtualmente faccia a faccia tutti i giorni.
  • Leslie Jordan entra nel cast di Call Me Kat la nuova serie tv Fox, una comedy prodotta da Warner Bros e Jim Parson con Mayim Bialik protagonista. Ispirata alla comedy inglese Miranda, la serie, già da tempo ordinata senza passare dal pilot, racconta di Kat una quasi 40enne che decide di mettere tutti i suoi soldi in un sogno, un Cat Cafè. Jordan sarà il suo pasticcere che deve trovare il modo di superare una recente rottura.
  • I fan di The Society di Netflix nella seconda stagione vedranno di più Gwen: il ruolo interpretato da Olivia Nikkanen è stato promosso da ricorrente a regular.
  • La serie The Sisters di ITV prodotta da Euston Films, andrà su HULU negli USA. Russell Tovey è il protagonista nei panni di Nathan un uomo che cerca di mantenere un segreto del suo passato ma l’arrivo di Bob cambierà tutto.
  • The Conners è vicinissima al rinnovo (leggi qui)

Non sono notizie ma quasi…

Ogni giorno ci imbattiamo in articoli che per lo più rappresentano un rumore di fondo seriale, curiosità come Mariska Hargitay che si congratula con Christopher Meloni per esser tornato nel mondo di Law & Order (qui la notizia della nuova serie).

Il Comic-Con 2020 non è stato ancora cancellato, nonostante la crisi da Coronavirus, per le ricadute economiche sulla città la squadra che sta lavorando alla convention prova ad andare avanti ma network e produttori non sarebbero convinti e soprattutto sarebbero più preoccupati di quando riprendere le produzioni.

Siamo poi un po’ invidiosi del pubblico americano visto che HBO e HBO Now stanno regalando accessi gratuiti alle loro library di contenuti da serie come I Soprano e Veep ai film. Intanto nel Regno Unito arriva Acorn, piattaforma di streaming di AMC con 1 milione di abbonati negli USA.