X Factor 9 – Ascolti in ribasso per una edizione con un alto Fattore X.

0

Ascolti in ribasso per X Factor 9. Il talent show di Sky Uno, nonostante l’alto Fattore X, non riesce a superare la precedente edizione. Tante scommesse vinte, come l’introduzione delle Band Musicali, ma la giuria è da sistemare.

Parto facendo una semplice premessa: dal punto di vista produttivo X Factor è una macchina che funziona e che ogni anno alza, dal punto di vista produttivo, l’asticella. Se Sky con le puntate Live di Italia’s Got Talent aveva reso spettacolare uno show morto a causa della televisione generalista, con la nona edizione di X Factor Italia, Sky e tutta la squadra produttiva, sono riusciti a superare ancora una volta se stessi, anche perché paragonarli ad altri show o ad altri programmi sarebbe veramente ingiusto (per Sky intendo!). Qualcosa però in questa nona edizione non ha funzionato ai fini della gara e soprattutto ai fini Auditel.

X Factor 9 La Finale – Un evento nell’evento che ha schiacciato i concorrenti e il meccanismo. 

Skin-Skunk-Anansie-X-Factor-9Durante la puntata finale quasi tutto è andato per il meglio. Ospiti più o meno azzeccati, tanta attesa per i fantastici Coldplay, gli Skunk Anansie hanno buttato giù il Mediolanum Forum e ci hanno fatto capire che Skin la preferiamo più come ospite musicale che come giudice e, visto che X Factor andrà in onda su Sky per altri tre anni, la mia personale riflessione è che se si lascia, per qualche anno, Cremonini a casa, non dispiace a nessuno.

Opening-X-Factor

Un palco gigante, con il pubblico tra i concorrenti a godersi pienamente lo spettacolo, i quattro giudici relegati su un “isolotto”, una scenografia e un gioco di luci che sono stati forse i veri protagonisti della serata. Tutto bello, tutto eccessivamente giusto grazie al lavoro del bravissimo e sempre originalissimo Luca Tommassini, ma forse un po’ troppo per i giovani talenti che sono stati completamente schiacciati da tutto ciò. Gli stessi Mika e Fedez, due “animali” da palcoscenico (ed io i loro concerti li ho visti e anche più volte!) sembravano spaesati e fuori contesto.

Mika-Fedez-X-factor-9

X Factor 9 – La gara senza gara. Riuscito l’esperimento delle Band Musicali.

Tanti, ma non tantissimi i talenti in gara fra i 12 concorrenti, ma alla fine, visto che la vittoria va ad uno dei fortunati prescelti, questo discorso lo posso anche accettare.

Nonostante ciò a questa edizione è mancato un po’ di quel sano mordente che invece lo scorso anno era presente sul bancone della giuria. Non parlo e non mi riferisco alla presenza o assenza di Morgan perché sinceramente non ne ho sentito la mancanza, ma parlo di scelte delle canzoni e dei giudici che si sono spenti nel corso della gara.

Lo scorso anno c’era voglia di dimostrare, c’era accuratezza e ricercatezza nella scelta delle canzoni, c’era la voglia di comunicare un qualcosa e di farla arrivare al pubblico. X Factor, almeno le ultime edizioni che stanno andando in onda su Sky, si è trasformato piano piano in un vero e proprio appuntamento fisso. Sappiamo che il giovedì sera, dai primi giorni di Settembre fino a metà Dicembre, l’appuntamento è fisso e immancabile perché non è solo un talent show, ma un vero e proprio fenomeno, televisivo e musicale, che incanta, che piace e forse proprio per questo, al minimo accenno di debolezza, siamo pronti a criticarlo perché oramai ci aspettiamo il massimo, che quest’anno, ahimè, non c’è stato sotto molti aspetti: dai giudici che si sono spenti nel corso della gara, perdendo l’entusiasmo iniziale, ad alcuni concorrenti che, se ci avevano stupito nel corso della fase delle audizioni, ci hanno deluso nel corso delle puntate.

Riuscita e promossa a pieni voti, l’introduzione delle Band Musicali che ha giustamente richiesto uno sforzo produttivo superiore. L’introduzione delle band musicali, era stata pensata in realtà lo scorso anno ma i produttori non si sentivano ancora pronti visti gli sforzi che tale cambiamento comportava. Quest’anno, con la benedizione di Simon Cowell, la produzione si è voluta lanciare in questa nuova sfida portando all’interno del talent show una nuova ventata di freschezza ma soprattutto regalando dei “sapori” nuovi e diversi.

X Factor 9 – Lo show dei record

Per ogni puntata dei Live Show, si è parlato di record. Oggi, parlando della finale, si parla addirittura della “puntata di X Factor più vista di sempre”. Se ovviamente si sommano le cifre dei tra canali su cui è stata trasmessa (SkyUno, Cielo ed MTV8) il dato è giusto (2.289.000 e il 9,7% di share). Lo scorso anno ci si fermò a 1.953.000 telespettatori ma fu trasmessa solo da SkyUno e Cielo. 

Se poi invece andiamo ad analizzare il dato Auditel relativo a Sky Uno, lì possiamo notare che la finale è scesa leggermente rispetto allo scorso anno, come è successo per tutta questa nona edizione.

La puntata di ieri sera ha registrato 1.238.634 telespettatori e uno share del 5,18% di share. La puntata finale dell’ottava edizione registrò 1.300.000 telespettatori e il 5,07%.

Andando poi ad analizzare le altre sette puntate dei Live Show, il dato è ancora più interessante. I grafici parlano da soli unica cosa che devo specificare è che il dato relativo alla prima puntata dei Live Show di questa nona edizione, è stato calcolato attraverso un modello di regressione lineare e quindi il dato non è stato fornito da Auditel ma è stato calcolato.

Ascolti-XFactor9

Classe 1983. Nonostante gli studi prettamente scientifici, Liceo Scientifico prima e Facoltà di Ingegneria dopo, ho continuato a coltivare quelle che sono le mie vere passioni, facendo emergere, tra le altre cose, un lato artistico. Le mie giornate durano in media 19 ore, escludendo le ore di sonno. Appassionato di tv (talent e reality in primis), serie tv e teatro, ho collaborato con diversi blog televisivi: InsideTv, Magazinet e Teleblog, pubblicando il Volume #0 di "UN ANNO CON IL SERIAL CLUB".