X Factor 9 – Urban Strangers cantano No Church in The Wild, pezzo molto caro a Fedez. [Video]

0
Urban Strangers

Gli Urban Strangers cantano No Church in The Wild, un pezzo molto caro a Fedez visto che lo stesso lo ha assegnato a Madh durante l’ottava edizione.

[ad id=’21350′]

Gli Urban Strangers sono un duo e, anche se non si sono presentati nel migliore dei modi, la loro esibizione ha lasciato tutti senza parole. Hanno cantato un pezzo di Kanye West e Jay-Z, “No Church in The Wild”, utilizzando però unicamente chitarra e voci. Durante la loro esibizione Fedez e Mika hanno notato e apprezzato moltissime cose che i due ragazzi hanno fatto con disinvoltura e naturalezza: oltre alle doti vocali di entrambi, il chitarrista, mentre suonava, è riuscito a rappare senza batter ciglio.  

Il commento dei giudici

Elio: “negli anni 60 Simon & Garfunkel  hanno venduto centinaia di milioni di dischi con una formula molto semplice che è esattamente questa qui…chitarra e due voci….e io mi son chiesto perché non lo ha fatto nessun altro dopo?“.

Skin: “Avete qualcosa di veramente speciale completamente diverso da tutto quello che ho visto…..mi piacete molto…..mi piace il fato che vi scambiate le parti vocali.”

[ad id=’26035′]

Mika: “Siamo stati trasportati nel vostro mondo, Io non posso immaginare l’uno senza l’altro e questo è un bellissimo complimento per un gruppo. Con voi c’è ancora più la possibilità che la categoria dei gruppi possa diventare qualcosa di serio, che può avere un percorso dopo la finale di X Factor”

Fedez: “Questo è un brano a cui sono molto legato perché lo scorso anno l’ho assegnato a Madh. Appena vi ho visto con la chitarra la mia puara era quella che voi potevate togliere un velo di aggressività al brano e in realtà ho visto la capacità di ricostruire un pezzo pop e catchy…… che mai avrei mai immaginato di rifare perché io me lo sono ritrovato per le mani quel brano e non mi è venuto di rifarlo come lo avete fatto voi….siete giovani, avete la creatività dalla vostra, avete delle voci, armonizzate in maniera incredibile e vi doppiate con una precisione assoluta”