Castle 9: ABC conferma l’uscita di scena di uno dei protagonisti

0
Castle 9

Castle 9: ABC conferma l’uscita di scena di uno dei due protagonisti per un eventuale nona stagione, per ragioni di budget.

Via Deadline arriva la notizia che era gia nell’aria da un po’ di tempo, ABC sta considerando una nona stagione di Castle senza uno dei protagonisti originali della serie, e la scelta non poteva che ricadere su Stana Katic che nella serie interpreta Kate Beckett. Si tratta di una situazione particolare visto che secondo Deadline l’attrice non è stata neanche approcciata per rinnovare il contratto in scadenza. Le ragioni di questa scelta sono dovute al fatto che ABC avrebbe chiesto una stagione ridotta di 13 episodi, pagando un costo minore per la licenza.

Quindi la decisione è dovuta da necessità di budget visto che ABC Studios dovrà produrre la serie incassando meno dalle licenze pagate da ABC. Nathan Fillion è già in trattative con la casa di produzione da gennaio, mentre, la produzione non ha mai chiesto a Stana Katic di rinnovare il contratto, la stessa cosa vale anche per Tamala Jones, che nella serie interpreta Lanie Parish, l’attrice lascerà la serie a fine stagione.

Castle 9Stana Katic non ha commentanto la notizia, invece ABC pur non confermando l’eventuale ordine della nona stagione, ha confermato l’uscita di scena di entrambe le attrici. Non è il primo terremoto che la serie è costretta a subire visto che l’anno scorso il creatore Andrew Marlow ha lasciato la serie e è stato sostituito da Alexi Hawley e Terence Paul Winter, che proprio nei giorni scorsi hanno dichiarato di aver girato due finali per l’ottava stagione, in cui in uno, secondo Deadline, il destino di entrambi i protagonisti della serie è lasciato in sospeso.

E’ risaputo che le serie in onda da molti anni sono più costose rispetto alle altre, e con gli ascolti in declino decisioni di questo genere sono quasi obbligate, anche se Castle quest’anno si è dimostrato un buon performer per ABC totalizzando una media di un 1.1 di rating negli ultimi sei episodi, rating considerato molto buono per uno show che va in onda alle 22:00, supportato poi da buoni risultati delle registrazioni.

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it