Taraji P. Henson lavora allo spinoff di Empire su Cookie – Notizie del 24 luglio

Notizie serie tv del 24 luglio: Taraji P. Henson prepara uno spinoff di Empire su Cookie

Notizie serie tv 24 luglio – La pandemia avrà tagliato il finale vero e proprio di Empire e chissà se prima o poi sarà girato, ma il mondo della serie tv potrebbe non chiudersi qui.

Taraji P. Henson travolgente protagonista della serie nei panni di Cookie ha appena firmato un accordo con 20th Century Fox Tv e starebbe lavorando a uno spinoff della serie incentrato sul suo personaggio. Lo spinoff su Cookie di Empire è un argomento su cui da tempo si ragiona dalle parti di 20th Fox e Fox Entertainment.

Danny Strong con Stacy A. Littlejohn e Yolonda Lawrence sta lavorando alla sceneggiatura con Sanaa Hamri come regista nel caso in cui il pilot ambientato a Los Angeles dovesse ricevere il via libera. Strong ha un accordo con 20th Century recentemente rinnovato e diversi progetti in ballo. Lo spinoff non è in ogni caso l’unico progetto all’interno dell’accordo tra Henson e 20th Fox.

Le altre notizie del giorno

  • E’ iniziato il Comic-Con e ci sono diverse notizie che arrivano dal mondo Amazon (le trovi qui); si è parlato anche di His Dark Materials che arriverà in autunno con la seconda stagione (qui).
  • I nuovi progetti di Elisabeth Moss e Nina Dobrev (leggi qui)
  • Anche The Resident si occuperà di Covid-19 (qui i dettagli)
  • Amazon ha ordinato Paper Girls (qui la trama)
  • Denis Leary protagonista della comedy The Moodys di Fox, ha firmato un accordo per lo sviluppo di progetti con Fox Entertainment.
  • Tom Allen e Jt Parr lavorano con John & Dave Chernin per una comedy animata per Hulu con al centro due fratelli nati in un’epoca sbagliata, nell’antica Grecia che vogliono mostrare ai loro padri come ci siano diversi modi per entrare nel mito.
  • Armand Bò co-sceneggiatore di Birdman, con la sua About Entertainment ha presentato due progetti:
    Las Malas – Bad Birls la storia di una diciannovenne trans che si trasferisce in una grande città dove trova una comunità di lavoratrici trans nel porno, tratta dall’autobiografia di Camila Sosa Villada;
    Cormanon è una storia su un gruppo di adolescenti che affrontano la catastrofe del 30 dicembre 2004 quando durante un concerto un incendio uccise 194 ragazzi.
  • Brad Dourif sarà il doppiatore della bambola Chucky nella serie Syfy e USA Network riprendendo il ruolo già occupato nel film del 1988.
  • Taylor Schilling, Aaron Eckhart, Paul Dano e Rosemarie DeWitt saranno i doppiatori di Pantheon una serie drama animata da un’ora ordinata in due stagioni da AMC ispirata al racconto di Ken Liu sulla possibilità di uploadare la coscienza in una sorta di cloud. La serie sarà realizzata con un forte realismo grafico in 2D. Nella prima stagione Maddie è un’adolescente vittima di bulli che riceve l’aiuto dal padre morto, David, la cui coscienza è stata caricata sul cloud.
  • STRZtv con George Lopez, il fotografo Estevan Oriol e l’artista Mister Cartoon aka Marc Machado, lavorano a Once Upon a Time in Aztlan. Al centro la storia di una famiglia di Los Angeles che deve fare i conti con la fine del sogno americano.
  • Shalim Ortiz sarà nel cast dello spinoff di Power, Ghost che partirà subito dopo il finale della serie principale con Tariq  (Michael Rainey Jr.) che lavora per far uscire la madre Tasha (Naturi Naughton) di prigione dopo essersi presa la colpa per l’omicidio di James St. Patrick/Ghost’s (Omari Hardwick). Ortiz sarà Danilo Ramirez poliziotto che lavora nel Queens diviso tra gli obblighi verso la divisa e verso chi ama.