ABC ordina il pilot di Presence dal creatore di American Crime – Stop per Paradise Pictures

0
ABC ordina il pilot di Presence

ABC ordina il pilot di Presence di John Ridley di American Crime

ABC si fa avanti con uno dei primi ordini ufficiali di pilot per la prossima stagione televisiva. Annunciato a giugno lo sviluppo, ABC ha ordinato il pilot del drama Presence, dal creatore di American Crime, John Ridley. Presence è descritto come un elegante aggiornamento del classico genere poliziesco e racconterà di Presence Foster, un ex militare che si ritrova a fare l’investigatore privato senza licenza a Los Angeles (la protagonista potrebbe essere ispanica o afroamericana). Come già accade per American Crime, che tornerà su ABC dal 6 gennaio con la seconda stagione, Ridley si è occupato della sceneggiatura e adesso dirigerà e produrrà il pilot, anche in questo caso Ridley farà squadra con Michael McDonald. La serie è prodotta da ABC Studios.

Il pilot Paradise Pictures dai produttori di Suits non si farà su Usa Network

Morgan Spector

Per un pilot ordinato, un altro viene abbandonato. USA Network ha deciso di non continuare con Paradise Pictures. E’ una serie prodotta da Universal Cable Prods, scritta e prodotta dal sceneggiatore di Suits, Rick Muirragui e prodotta dal creatore di Suits Aaron Korsh. Paradise Picture è ambientato nella Hollywood degli anni 40 e racconta le vicende di un gruppo di persone in cerca del successo nel periodo in cui Hollywood era al suo massimo. Ma non sapevano che dietro l’angolo  si prospettava la la fine del monopolio dello studio, la blacklist e l’arrivo della televisione che ha cambiato tutto. Il progetto ha tra i protagonisti, Morgan Spector che interpretava Tom Kirby, a capo della casa di produzione Paradise Pictures, una casa di produzione in ascesa nel 1946. La ragione del rifiuto è perchè USA Network e NBC Universal avevano dei dubbi sulle prospettive del progetto nel lungo termine. UCP crede nel progetto per questo motivo sta già proverà a venderlo a canali esterni al gruppo.

Altri progetti in breve:

  • Dopo il rinnovo di The Art of More su Crackle, il creatore Chuck Rose ha venduto il drama dal titolo Heist a NBC. Sceneggiato e prodotto da Rose, Heist è descritto come un thriller sexy e alla moda che racconta la storia di tantissimi personaggi coinvolti in una rapina di gioielli, e della loro propensione a pianificare un modo per tradire gli altri, visto l’elevato valore del bottino.
  • Syfy sta sviluppando Harrow County, un adattamento del fumetto Dark Horse, scritto da Cullen Bunn e illustrato da Tyler Crook. Harrow County racconta di Emmy, che ha da sempre saputo che nel bosco che circonda la sua casa vivono fantasmi, goblin e morti intrappolati. Alla vigilia del suo diciottesimo compleanno, capirà che è connessa a queste creature e al bosco stesso. Emmy è la reincarnazione di una strega potentissima che è stata uccisa lo stesso giorno della sua nascita, per questa ragione anche lei sarà un bersaglio e per sopravvivere dovrà accettare i suoi poteri.

 

 

 

 

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it