Alta Infedeltà: dal 16 marzo sul Real Time il reality sull’amore fedifrago

0
Alta infedeltà

“Perchè per mille modi di amare, ci sono mille modi di tradire.

Perchè quando c’è di mezzo un tradimento la verità non è mai una sola”.

Dopo il clamore della campagna marketing effettuata da Discovery per promuovere il suo primo scripted reality – una pagina fake sul Corriere della Sera dove un marito tradito smaschera la moglie fedifraga – su Real Time è tutto pronto per Alta Infedeltà, in onda dal 16 marzo, dal lunedì al venerdì alle ore 20:40 (Canale 31 Digitale Terrestre Free, Sky canali 131 e 132, Tivùsat Canale 31).

Alta Infedeltà, un format da 30’ per 20 episodi, prodotti da Stand by me per Discovery Italia, il quale narra le storie, una a puntata con tre protagonisti, di tradimenti attraverso tre punti di vista: quello dell’amante, quello del tradito, quello del traditore. Ciascuna delle storie è vera, ma raccontata attraverso ricostruzioni e interviste ad attori che reinterpretano in prima persona le vicende.

I protaginisti delle vicende continueranno la loro storia o scriveranno la parola fine sull’ultima pagina bianca?

Nel primo episodio:

Alessandro e Francesca sono sposati; lui decide di aprire un ristorante e la trascura. In palestra Francesca conosce Andrea, trainer e seduttore seriale che riesce a irretirla. Alessandro lo scopre e appende in palestra tutte le foto delle conquiste di Andrea.

Beh, che dire... Amo le Serie tv, il Cinema e il Design... ah, anche mangiare, ma questo è un altro discorso. Scrivevo, scrivo e penso che continuerò comunque a farlo nonostante il tempo tiranno. Sono ovunque, in ogni sezione c'è del mio, come una pianta infestante in pratica. In passato, come molti colleghi presenti su dituttounpop, ho preso parte al progetto editoriale "Un anno con il Serial Club". Membro fondatore della #bandadellapellicola Non siate timidi e per comunicati, eventi, news scrivetemi! l.lemma@dituttounpop.it