Amici 14 Settima Puntata – Loredana Bertè e Fiorella Mannoia contro Briga.

0

Loredana Bertè e Fiorella Mannoia contro Briga

Una settima puntata quasi perfetta quella di #Amici14 dal punto di vista delle esibizioni, ma che ha lasciato l’amaro in bocca per la questione Mattia Briga. Settimana dopo settimana “l’antipatia” e le critiche da parte di Loredana Bertè nei confronti di Mattia sono aumentate e, oltre a quelli che possono essere giudici prettamente tecnici, dati quindi da una grandissima professionista, diventano sempre più attacchi al carattere e quindi alla sfera personale dello stesso.

Loredana Bertè contro Mattia Briga

Lo scontro nella settima puntata ha inizio quando la Squadra Bianca si trova ad affrontare il “duetto con direttore artistico”. Emma e Briga hanno scelto di cantare “Fuori Dal Tunnel”, canzone che settimana scorsa Loredana Bertè aveva assegnato a Mattia Briga e che quest’ultimo si era rifiutato di cantare.

La faccia di Loredana, nell’ascoltare il titolo della canzone, è stata tutto un programma: “ma si può fare?”

Maria De Filippi ha spiegato che la scelta delle canzoni che cantano i ragazzi, dipende dai direttori artistici per poi passare la parola ad Emma è intervenuta: “la scorsa volta avevi imposto la tonalità di Caparezza…poi durante la puntata hai detto che avremmo potuto provarla con una tonalità diversa e allora Mattia ha accettato di farla…dato che la scelta la scorsa volta è stata fatta insieme, questa volta nella scelta di farla l’ho affiancato”.

Loredana Bertè, con fischi al seguito, ha esternato il suo pensiero: “Certo che questo ragazzo è proprio un egocentrico terrificante….non lo capisco più….io scommetto che se andasse ad un matrimonio vorrebbe fare la sposa”.

Maria De Filippi ha cerca di tranquillizzare Loredana: “se un bravissimo giudice…cerchiamo di prenderla da parte di Emma”.

Ma Loredana non ci sta: “mi sa tanto di presa…….di Emma mi fido”

Dopo l’esibizione Loredana porge i complimenti ad Emma mentre conferma che non è riuscita a capire le parole di Briga. Francesca Renga ha visto da parte di Mattia un gesto umile e ha voluto premiare la sua buona fede.

Mattia ed Emma cantano Fuori dal Tunnel [Video]

[adsense]

Fiorella Mannoia contro Mattia Briga

La seconda critica a Mattia è arrivata dal quarto giudice speciale della serata: Fiorella Mannoia.

Dopo l’esibizione con il suo inedito “Sei di Mattina”, Fiorella, chiamata semplicemente a dire la sua, si esprime contro il cantante: “Anche se sono d’accordo con Loredana avrei dato il voto a briga…ma per onestà devo dire le cose come mi sono arrivate. Alcune volte hai un atteggiamento che sembra indisponente…forse non lo è….anche nell’esecuzione questo dare per scontato che loro cantino (riferito al pubblico) senza girarsi e guardarli mai….mi da…..”

Briga ha replicato: “Non è vero. Io la rispetto moltissimo e accetto qualsiasi cosa mi venga detto e cosa dica lei….però anche lei forse sta calcando troppo la mano. Io sorrido sempre a loro…sorrido sempre alle critiche….”

Fiorella Mannoia  ha spiegato che “questo è un dovere” mentre per Briga non lo  a lui “viene naturale”: “A me dispiace quando mi viene detta una cosa personale che non è vera, poi rispetto quello che dice la Bertè e lei”.

Fiorella ha spiegato che il suo giudizio è stato dato solo per quello che lei ha visto sul palco durante la sua esibizione: “Ho seguito la trasmissione e so che Loredana ha un modo molto duro per dire le cose che pensa. Io penso che voi siete qui per imparare e tutte le critiche, anche se sembrano dure, ti vengono mosse da qualcuno che fa questo mestiere da tanti anni, penso che ti debbano far riflettere anche se non fanno piacere. Oggi i critici non criticano più…..e i giornalisti non sono più cattivi…………ma se erano critiche costruttive ci facevano riflettere“.

Sabrina Ferilli, interpellata da Maria, si esprime senza mezzi giudizi: “Non so Maria….le critiche sono giuste se sono tecniche…ma sulla volontà sua di esibirsi come gli pare no…..farà come gli pare…ci sono tanti artisti simpatici, tanti antipatici, tanti coglioni simpatici…..sull’analisi tecnica non parlo……ma si va addosso sempre sul carattere”.