#Amici15 – Lele canta Someone Like You di Adele e Alex Braga si complimenta con lui [Video]

0

 Amici 2016 – Lele canta Someone Like You di Adele e riceve i complimenti del professor Alex Braga: “un lavoro davvero straordinario…affrontare in pezzo di Adele così è davvero da grandi artisti”

Il suo vero nome è Raffaele Esposito ma, in “televisione” lo conosciamo come Lele. Lele Esposito, che è entrato a far parte della classe di Amici15, ha18 anni ed è nato a Pollena Trocchia in provincia di Napoli. Vive con i genitori ed il fratello, ha la passione del canto e fin da piccolo ha studiato pianoforte. I suoi testi li scrive sia in inglese sia in italiano. Il suo cantante di riferimento è Chris Martin dei Coldplay e prima di approdare Lele ha preso parte alla terza edizione di The Voice of Italy nel Team di J-AX. 

Ad Amici Casting lo abbiamo visto sempre accompagnato dalla sua chitarra. Durante la seconda puntata si è sfidato sempre con Luca e, anche in quell’occasione, il maestro Alex Braga, aveva assegnato loro un compito: riarrangiare completamente un pezzo molto conosciuto: “Stolen Dance” di Milky Chance. In quell’occasione ebbe la meglio Luca.

Questa settimana invece, Lele, fatto tesoro dei consigli del maestro Braga, ha invertito il risultato. Ha dovuto preparare due canzoni:  “Rude” e “Someone like you” di Adele. Durante lo speciale di sabato, Alex Braga, ha “chiamato” la prova professore e sul palco si sono dovuti esibire nuovamente Luca e Lele. Alex ha spiegato poi il lavoro fatto in settimana: “abbiamo lavorato su loro con delle indicazioni precise……per Lele l’obiettivo era cercare di avere meno la sindrome del bambino goloso in pasticceria che fa incetta di tutto e che poi non riesce ad inquadrare”. 

Il risultato è stato straordinario e il maestro Braga si è dovuto complimentare con lui: “Lele Complimenti…un lavoro davvero straordinario…affrontare in pezzo di Adele così è davvero da grandi artisti..bravo…la mossetta dello spanking alla chitarra è geniale…..sei stato veramente bravo. Finalmente hai avuto la forza di svuotarti e ricorda Less is more…..meno è più per cui ti abbiamo visto nudo, spogliato e sei bravissimo”. 

Classe 1983. Nonostante gli studi prettamente scientifici, Liceo Scientifico prima e Facoltà di Ingegneria dopo, ho continuato a coltivare quelle che sono le mie vere passioni, facendo emergere, tra le altre cose, un lato artistico. Le mie giornate durano in media 19 ore, escludendo le ore di sonno. Appassionato di tv (talent e reality in primis), serie tv e teatro, ho collaborato con diversi blog televisivi: InsideTv, Magazinet e Teleblog, pubblicando il Volume #0 di "UN ANNO CON IL SERIAL CLUB".