Better Call Saul: Walt e Jesse non appariranno nella prima stagione [UPDATE VIDEO] – Novità per altre serie AMC

0

Tante novità per AMC al TCA Press Tour: da Better Call Saul a Humans a Halt & Catch Fire 2

Serata di novità in casa AMC che in queste ore sta tenendo un panel al TCA Press Tour. Dopo aver annunciato la data di partenza della seconda parte della settima ed ultima stagione di Mad Men (qui i dettagli), AMC ha parlato dello spinoff/prequel di Breaking Bad, Better Call Saul. Peter Gould, produttore della serie, tiene a precisare che “Walt e Jesse non appariranno nella prima stagione. Non vogliamo fuorviare il pubblico. Detto questo, tutto il resto è invece una possibilità.

[adsense]

better call saulVince Gilligan continua dicendo: “Non stiamo dicendo che non accadrà mai. E non stiamo neanche dicendo che accadrà. La domanda: ‘Quanti personaggi di BB appariranno in Better call Saul?’ è lecita.” Vinge Gilligan dice anche che sarebbe difficile far apparire Jesse visto che la serie è ambientata sei anni prima gli eventi di Breaking Bad, Jesse va ancora alle medie.

Durante il panel i critici hanno insistito su una vera risposta da parte dei creatori, a questo punto Gilligan dichiara: “Se arriverò mai al punto in cui penserò ‘Hmmm, questo episodio andrà in onda durante gli sweeps, ho bisogno di Bryan [Craston]’ , spero sia anche il giorno in cui mi ritiro. Solo il cielo è il nostro limite e entrambi potrebbero apparire nel futuro ma solo quando sarà giusto per lo show.

Cambiando discorso Gilligan promette che il nuovo show sarà diverso. “Walter White aveva un problema esistenziale e immediato. Stava morendo di cancro, quindi tutto lo show doveva per forza essere veloce. Questo non succederà con Jimmi McGill [aka Saul].” Better Call Saul debutterà l’8 febbraio dopo The Walking Dead, per poi spostarsi dal giorno dopo al lunedì.

[UPDATE] AMC ha anche rilasciato un lungo promo della serie che trovate a fine post.

Prima Immagine da Humans, il remake della svedese Real Humans

HumansCambiando serie, AMC ha anche rilasciato in anteprima una prima immagina della serie sci-fi Humans che è l’adattamento americano della serie svedese Real Human. Humans è ambientato in un presente parallelo in cui vanno di moda i “Synth,” dei robot-servi che sono molto simili alla controparte umana. Nell’immagine appare Gemma Chan, uno dei membri del cast, che interpreta il Synth Anita. Nella serie ci saranno anche William Hurt, Katherine Parkinson, Tom Goodman-Hill, Colin Morgan, Rebecca Front e Neil Maskell. La serie avrà solo 8 episodi per la prima stagione.

271910-g

Tra i vari argomenti trattati c’è anche spazio per Halt & Catch Fire, al panel erano presenti i produttori ed alcuni membri del cast della serie che è andata in onda quest’estate. La produzione della seconda stagione inizierà settimana prossima, per una premiere prevista per la primavera o l’estate 2015. La trama della seconda annata partirà da marzo del 1985. “Noi giochiamo sempre con il tempo,” dichiara Lisco aggiungendo che si impegneranno a non fare troppi salti temporali che possono confondere lo spettatore. Inoltre stanno facendo degli sforzi per recuperare anche il pubblico che probabilmente si è perso la prima stagione.

La seconda stagione si concentrerà sulla “connessione umana” e gli effetti che hanno i computer in questo caso. In un verso anticipando l’attuale paranoia verso l’isolamento causato dai social.

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it