Il Caso O.J. Simpson – American Crime Story su Fox Crime da mercoledì 6 aprile

2
Il caso o.j. simpson

American Crime Story: Il Caso O.J. Simpson debutta questa sera in prima serata su Fox Crime. John Travolta, Sarah Paulson, David Schwimmer, Cuba Gooding Jr nel primo capitolo prodotto da Ryan Murphy

American Crime Story su Fox CrimeIl giorno dopo la decima e ultima puntata in onda negli USA su FX, arriva mercoledì 6 aprile su Fox Crime Il Caso O.J. Simpson il primo capitolo della nuova saga American Crime Story prodotta da Ryan Murphy che ogni stagione affronterà un diverso caso “crime” americano. Come si evince dal titolo, questa prima stagione si concentrerà sulla vicenda legata a O.J. Simpson e al processo che negli anni 90 tenne incollati davanti alla tv tutti gli americani.

Basata sul libro di Jeffrey Toobin, la serie è scritta da Scott Alexander e Larry Karaszewski, il team di sceneggiatori di Ed Wood, Man On The MoonBig Eyes.  Il premio Oscar Cuba Gooding Jr. (Jerry Maguire) interpreta O.J. Simpson, mentre Sarah American Crime Story trailer completoPaulson (American Horror Story, Carol) è Marcia Clark, la combattiva rappresentante dell’accusa. Il nome più famoso è quello di John Travolta che torna in tv dopo 40 anni per vestire i panni di Robert Shapiro, avvocato e amico di Simpson. La serie segna il ritorno in grande stile di un altro attore molto amato, David Schwimmer, il Ross della mitica sitcom Friends, che interpreta un altro membro della squadra di difesa, Robert Kardashian, noto alle cronache anche per essere il padre delle sorelle Kim, Khloé e Kourtney Kardashian. Completano il cast Courtney B. Vance (Masters of sex), Connie Britton (Nashville), Nathan Lane (Piume di struzzo), Cheryl Ladd (Charlie’s Angels), e nei panni della moglie di Robert, Kris Kardashian, Selma Blair.

Una storia che ha conquistato gli americani e che a distanza di vent’anni a saputo ri-conquistarli, riuscendo a mantenere sempre alta la tensione su una storia già conosciuta.  Nessun americano potrà mai dimenticare dove fosse quando O.J.Simpson si diede alla fuga alla guida di una Ford Bronco bianca. Una nazione intera assistette in diretta tv (95 milioni di spettatori) per 24 ore a quella maldestra caccia all’uomo che sarebbe stata solo l’inizio del caso O.J. Simpson e avrebbe segnato l’inizio della reality television. 

Ascolti USA Live+3Orenthal James (O.J.) Simpson era un 47enne ex campione di football che aveva realizzato l’American dream, diventando incredibilmente popolare come modello di successo per tutti gli afroamericani. La vita privata di O. J. si rivelò, col passare del tempo, popolata da luoghi oscuri, il cui epilogo tragico è l’accusa di omicidio dell’ex moglie Nicole Brown. Nel processo che iniziò il 24 gennaio ‘95, Marcia Clark, il publico ministero cui nulla fu perdonato dalla stampa dell’epoca, dalla pettinatura ai tailleur, dichiarò: “fin dall’inizio avevo capito che era diventato un circo più che un processo”. L’attenzione popolare e la morbosità dei media trasformarono il caso Simpson in una performance, aprendo a quel voyeurismo televisivo che è sfociato nella forma reality e riempirà i palinsesti della tv globale negli anni a venire.

Il Caso O.J. Simpson: American Crime Story è il titolo di punta della primavera su FoxCrime, primo canale tv italiano interamente dedicato al giallo, all’investigazione e al mistery. La serie si aggiunge alla ricca offerta di premières dei canali Fox dei prossimi mesi, che comprende titoli prestigiosi come 22.11.63, prodotto da J.J.Abrams e interpretato da James Franco (su FOX dall’11 aprile); la nuova creatura di Shonda Rhimes, The Catch (in onda su FoxLife a maggio), Scream Queens con Jamie Lee Curtis e Emma Roberts (su FOX a maggio), l’attesissima Outcast (a giugno su FOX) nuova serie horror firmata da Robert Kirkman (The Walking dead), The Grinder con Rob Lowe (luglio su FOX).

  • Zombie_LSD

    Non sono molto sicura della data, può essere 6 aprile e non 6 marzo?

    • Riccardo Cristilli

      Si si 6 Aprile! stasera…abbiamo corretto 😉