Flash News Serie TV #14 Il cast di The Get Down di Baz Luhrman – Veep perde il creatore – Novità per Syfy, ABC Family, Preacher, Underground, Graceland e altre

0
Flash News Serie TV

News Serie Tv perse durante la settimana dal 6 al 12 aprile

Spazio settimanale con tutte le “altre” notizie sulle serie tv che non siamo riusciti a darvi nei giorni passati. Flash news serie tv perchè cercheremo di darvi più notizie possibile senza dilungarci troppo. Se invece volete recuperare tutte le news della settimana seguite questo link, qui tutti i trailer, qui gli ascolti USA e qui date e partenze italiane e non solo.


The Get Down Baz Luhrman + Netflix

The Get Down è una serie ordinata da Netflix in 13 episodi, primo progetto tv per Baz Luhrman che ne dirigerà i primi due episodi e l’ultimo. Il regista sta lavorando a The Get Down da tantissimo tempo, insieme alla Sony Tv con cui ha un contratto, a Netflix e a Shawn Ryan creatore di The Shield. La musica giocherà un ruolo centrale in questo drama ambientato negli anni 70, su un gruppo di adolescenti del South Bronx, che dominano la strada potendo contare solo l’uno dell’altro. Quattro teenager sono stati scelti: TJ Brown sarà Boo-Boo un ragazzino dalla mente tecnica che vuole farcela e è un quarantenne nel corpo di un quattordicenne; Justice Smith sarà Ezekiel intelligente e pieno di risorse, ricco di talento, determinato a lasciare il segno; Shameik Moore sarà Shaolin Fantastic, un ragazzo di strada, enigmatico e imprevedibile; Skylan Brooks sarà Ra-Ra è la voce della ragione del gruppo.

Veep cambia creatore

Domenica partirà la quarta stagione di Veep su HBO, intanto però Armando Iannucci il creatore della comedy ha annunciato che lascerà la serie. La decisione di Armando Iannucci è puramente familiare, vista la difficoltà di dividersi tra Londra dove è la sua famiglia, e gli USA dove viene realizzata Veep. Anche se la quinta stagione non è ancora stata ufficializzata, la decisione della HBO di assumere David Mandel (Curb Your Enthusiasm) come nuovo showrunner, fa trapelare la decisione di proseguire con la serie con Julia Louis-Dreyfuss.

Comedy estiva per The CW

Anche la prossima esteta The CW ha deciso di sperimentare il formato delle comedy, unendo una nuova comedy nata da un progetto realizzato per il suo sito CW Seed con una d’importazione. Lo scorso anno l’esperimento Seed e Backpackers non ha funzionato, quest’anno ci riprova con la serie inglese Dates e Significant Mother nata per CW Seed e che sarà riadattata per la tv. Scritta da Erin Carillo e Richard Keith, Significant Mother ha come protagonisti Josh Zuckerman, Krista Allen, Jonathan Silverman, Emma Fitzpatrick e Jay Ali ed è prodotta da Warner Bros e CBS Studios. Zuckerman sarà Nate, un ristoratore, che di ritorno da un viaggio di lavoro trova il suo migliore amico Jimmy che si sta frequentando con sua madre (Allen) recentemente separatesi dal padre Harrison (Silverman) che ha ora tutta l’intenzione di riprendersi la moglie.

Nuovi progetti:

  • Syfy ha ordinato il pilot di Incorporated, thriller prodotto dalla Pearl Street di Matt Damon e Ben Affleck, insieme a CBS e Universal Cable. Ambientato in un futuro distopico in cui le società hanno un potere illimitato, Incorporated è incentrato su Ben Larson un impiegato costretto a cambiare la sua identità per infiltrarsi in una spietata azienda per salvare la donna che ama, ma in questo modo influenzerà l’intero sistema con conseguenze letali. La serie è creata da David e Alex Pastor e offrirà uno sguardo sul crescente potere delle corporazioni, con personaggi profondi e un tocco di dark humor.
  • ABC Family ha ordinato due pilot una comedy multi-camera Gorgeous Morons e un drama soprannaturale Beyond, prodotto da Tim Kring:
    • Gorgeous Morons è una sorta di The Big Bang Theory al contrario; scritto da Lee Eisenberg, Gene Stupnitsky e Danny Chun per la ABC Signature era molto richiesto dai diversi network; racconta di due fratelli bellissimi ma sempliciotti, uno fa il modello l’altro il personal trainer, le cui vite vengono stravolte quando la loro nuova coinquilina sarà una intelligente ricercatrice di letteratura, che secondo loro ha disperato bisogno di aiuto;
    • Beyond racconta di un ragazzo che si risveglia dal coma dopo 12 anni e scopre di avere abilità soprannaturali che lo portano al centro di una pericolosa cospirazione; creato, scritto e prodotto da Adam Nussdorf (Once Upon a Time in Wonderland), il pilot sarà prodotto anche da Tim Kring.

Too Fast

  • Lucy Griffith (True Blood) è entrata nel cast di Preacher, basato sul fumetto di Garth Ennis e Steve Dillon; mentre Dominic Cooper potrebbe essere il protagonista (non è ancora ufficializzato) del pilot di AMC creato da Seth Rogen e Evan Goldberg. Racconta di un prete di una cittadina del Texas che si fonde con una creatura scappata dal paradiso e sviluppa l’abilità di far fare a tutti ciò che vuole; insieme all’ex fidanzata Tulip (Ruth Negga) e al vampiro irlandese Cassidy (Joseph Gilgun), parte alla ricerca di Dio. Griffith sarà Emily, madre single di tre bambini che è una cameriera, l’organista della chiesa e braccio destro di Jesse.
  • Peter Stormare sarà ricorrente nella terza stagione di Graceland di USA Network, che tornerà in onda il 25 giugno; sarà Martun Sarkissian capo della mafia armena che gestisce un traffico internazionale di armi.
  • Torna Arrested Development? Il produttore Brian Grazer nel corso di un’intervista ha dichiarato che stanno per girare altri 17 episodi, ma non ha menzionato Netflix che ha riportato in vita la serie dopo la cancellazione della Fox e nè Netflix nè 20th Century Fox hanno commentato la notizia.
  • Annet Mahendru (The Americans) arriverà in The Following dove sarà in un arco di più episodi nei panni di Eliza, sexy, pericolosa e sofisticata che Ryan (Kevin Bacon) scoprirà essere il volto di un piano diabolico più grande.
  • John O’Hurley sarà nella terza stagione di Devious Maids in partenza il prossimo 1 giugno.
  • Devon Gummersall (Mad Men), Mykelti Williamson (Justified) e Reed Diamond (Franklin & Bash) sono entrati nel cast di Underground, drama di WGN America, prodotta dalla Sony, ambientata nel periodo prima della Guerra Civile americana, incentrato su un gruppo di schiavi che progetta di scappare da una piantagione della Georgia attraverso 600 miglia di gallerie sotterranee della Underground Railroad. Lungo la strada vengono aiutati da una coppia di abolizionisti in segreto che gestiscono una di queste stazioni. Gummersall sarà John Hawkes avvocato abolizionista che cerca di far conciliare le cose come vanno con come devono andare; Williamson sarà Moses prete per gli schavi della piantagione che decide di fuggire con la sua famiglia; Diamond sarà Tom Macon il proprietario della piantagione che si sta per candidare al Senato.