Game Flash: un gradito(?) ritorno in Resident Evil: Revelations 2, prime info sulla nuova serie di Game of Thrones e molto altro

0

Game flash

Eccoci con un nuovo appuntamento con Game Flash. Nell’articolo di quest’oggi vedremo i primi artwork di Mass Effect 4, la verità sullo sviluppo di The Legend of Zelda: Majora’s Mask 3D, vedremo un gradito(?) ritorno in Resident Evil: Revelations 2 e molto altro ancora.

BioWare ha tenuto uno streaming presentando di fatto Mass Effect 4 in cui sono stati mostrati degli artwork del nuovo titolo. Inoltre è stato confermato che Chris Schierf, già padre della sceneggiatura di Halo 4, sarebbe al lavoro anche sulla sceneggiatura di Mass Effect 4. Di seguito potrete vedere le immagini.

Nonostante il massimo riserbo tenuto nel corso di questi anni, The Legend of Zelda: Majora’s Mask 3D è in fase di sviluppo dal 2011. A confermarlo è Eiji Aonuma, producer della serie, il quale ha dichiarato che il team si è messo al lavoro subito dopo l’uscita di The Legend of Zelda: Ocarina of Time 3D, avvenuta appunto nel giugno 2011. Questa lunga tempistica – spiega – è per il voler non fare un semplice remake ma un titolo che valga l’attesa di 4 anni.

Di seguito un video-confronto di The Legend of Zelda: Majora’s Mask su N64 e 3DS.

Nel titolo Resident Evil: Revelations 2 potremmo rivedere una nostra vecchia conoscenza. Come si evince dalla sinossi ufficiale, viene citata “una donna imprigionata e un padre alla ricerca della propria figlia su di un’isola.” Stando a questi elementi il padre in questione potrebbe proprio essere Barry Burton, il padre di Moira, tenuta prigioniera sull’isola citata nella sinossi.

B2C-P2eCcAA4zmb

La software house Telltale ha iniziato a rivelare qualche dettaglio sui nuovi titoli basati su Game of Thrones. A quanto pare saranno composti da 6 episodi, con il primo intitolato “Iron from Ice”. Per ora non ci sono altre info anche se la casa promette che presto ne avremo.

Una curiosità proveniente dal titolo Assassin’s Creed Unity. Stando a Caroline Miousse, gli sviluppatori non avrebbero potuto ricreare in modo fedele alcuni dettagli della cattedrale di Notre Dame di Parigi, come la guglia, a causa dell’imprecisa conoscenza della prima guglia in legno risalente alla Rivoluzione Francese e l’organo, in quanto coperto da copyright.

h5_jpg_1400x0_q85

In Halo 5: Guardians rivedremo il de-scope, i personaggi non rallenteranno utilizzando lo zooming e non ci sarà penalizzazione per l’hip-fire. Inoltre, dopo il video “rubato” da Halo The Master Chief Collection,  arrivano altre indiscrezioni secondo cui Locke sarà il protagonista del gioco anche se Master Chief sarà comunque giocabile.

emblem-editor-returns-to-call-of-duty-advanced-warfare-call-of-duty-advanced-warfare-new-multiplayer-scorestreak-upgrades-drones-uavs

Il sito Dorkly ha ipotizzato come potrebbero essere le locandine di lancio di Call of Duty: Advanced Warfare se fossero pellicole scritte da importanti sceneggiatori di Hollywood. Naturalmente il risultato è alquanto esilerante.

TRAILER

Assassins’s Creed Rogue – Uscita 13 Novembre

Dungeon Defenders 2 trailer Steam Access –

Super Smash Bros. – Spot USA della versione Wii U

GTA V Next-Gen – Uscita 18 novembre

Beh, che dire... Amo le Serie tv, il Cinema e il Design... ah, anche mangiare, ma questo è un altro discorso. Scrivevo, scrivo e penso che continuerò comunque a farlo nonostante il tempo tiranno. Sono ovunque, in ogni sezione c'è del mio, come una pianta infestante in pratica. In passato, come molti colleghi presenti su dituttounpop, ho preso parte al progetto editoriale "Un anno con il Serial Club". Membro fondatore della #bandadellapellicola Non siate timidi e per comunicati, eventi, news scrivetemi! l.lemma@dituttounpop.it