La calza della Befana di Renato Balestra

0

Renato Balestra per l’Ospedale “Bambino Gesù” di Roma

Dopo il grande successo dell’ultima edizione l’Atelier di Renato Balestra ha riaperto le sue porte per trasformarsi in un bellissimo villaggio natalizio dove, sotto grande albero innevato, le ghirlande di bacche rosse, i pupazzi di neve con le renne i tantissimi ospiti da Milly Carlucci a Vittoria Belvedere, Giorgio Marchesi, Giorgio Borghetti, Giampaolo MorelliGiorgia Wurth, Monica Setta, Savino Zaba, Valeria Marini, Serena Rossi, Ilenia Pastorelli, Janet de Nardis, Livia Azzariti, la Dottoressa Lucia Celesti, responsabile Servizi alla famiglia dell’Ospedale Pediatrico “Bambino Gesù”, solo per citarne qualcuno, hanno lasciato peluche, costruzioni, piste di legno, bambole e tutto quello che può far sorridere i bambini dell’Ospedale Pediatrico “Bambino Gesù“di Roma costretti nella struttura pediatrica anche i giorni delle feste natalizie.

La Mattel, oltre a tantissime calze della befana, ha messo a disposizione 15 Barbie limited edition Natale 2015, 200 Mega Blocks, libri da colorare e album di Barbie e giocattoli Hot Wheels.

Vi assicuro che il colpo d’occhio era straordinario.

 

Secondogenito e gemelli: questo la dice lunga sul mio carattere. “Ottantologo”, Pop addicted,nel corso degli anni ho collaborato con diverse testate, tra cui L@bel, Progress e Aut. La moda è la mia passione più grande perché è cultura, è visione sociologica della vita e del mondo. La Rete è la mia seconda casa. Sono dieci anni che il mio avatar è Psikiatria80, nome del mio primo blog, ma anche di tutti i miei profili sui tanti social network.