La quarta stagione di Vikings da oggi su TimVision

0
vikings quarta stagione su TimVision

Vikings quarta stagione in prima tv assoluta su TimVision

Continuano le serie in prima tv assoluta di TimVision, dopo The Royals 2, Flesh and Bones e la prima stagione di American Crime, la tv online di Tim si conferma la casa di Vikings e dal 2 marzo inizierà a trasmettere gli episodi della quarta stagione attualmente in onda negli USA su History. Su Rai 4 è andata da poco in onda la terza stagione della serie, disponibile dallo scorso giugno su TimVision.

La quarta stagione si apre mostrando il culmine della gelosia misera e meschina di Rollo nei confronti del fratello Ragnar; non è il primo tradimento ma è di gran lunga il più terribile e imperdonabile che porta un massacro senza precedenti fino all’eliminazione dell’ultimo bambino. Nel corso di questa stagione Ragnar (Travis Fimmel) dovrà capire cosa fare con Floki (Gustaf Skarsgard), fronteggiare la sua attrazione per la religione cristiana, sistemare le cose con Rollo (Clive Standen) il fratello traditore, arginare Bjorn (Alexander Ludwig) il figlio irrequieto e contrastare i desideri di Aslang, sua ambiziosa seconda moglie. D’altra parte, Rollo, Floki e Lagertha saranno intenti a rivelare delle verità piuttosto scomode sul conto del protagonista principale. Le conseguenze saranno inevitabili, e andranno ad investire rapporti amicali e sentimentali ritenuti, un tempo, solidi come l’indistruttibile legno di quercia utilizzato per la costruzione delle possenti navi vichinghe da loro utilizzate.

Anche con la quarta stagione, Vikings si conferma un buon successo di pubblico e critica negli USA. La quarta stagione sarà composta da 20 episodi e sarà divisa in due blocchi da History con la prima parte da 10 episodi che si concluderà il 21 aprile. Domani 3 marzo negli USA andrà in onda il terzo episodio della stagione.

Qui l’elenco di tutte le serie tv in partenza a marzo in Italia, qui il calendario delle partenze delle serie tv in Italia e qui il calendario delle partenze delle serie tv negli USA

Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a r.cristilli@dituttoupop.it