Moto2: Suter lascia la scena

0

La svizzera Suter abbandona il campionato del mondo

Il costruttore svizzero che nel 2012 vinse con Marc Marquez il mondiale piloti, e tre titoli costruttori dal 2010 al 2012, molla il colpo e decide di abbandonare il mondiale Moto2 per mancanza di competitività. Secondo le parole dello stesso Eskil Suter, fondatore e Ceo dell’azienda: «continuare a competere avrebbe senso solo se potessimo lottare per il titolo».

Nei progetti per il futuro sempre secondo l’ex pilota svizzero: «Abbiamo intenzione di posizionarci come marca indipendente, sviluppando totalmente le nostre moto da competizione. Abbiamo poi altri progetti, come la Suter MMX 500, che speriamo di presentare a settembre».