Lemony Snicket Una serie di sfortunati eventi: Neil Patrick Harris e Patrick Warburton nella serie Netflix

0
Una serie di sfortunati eventi

Lemony Snicket – Una serie di sfortunati eventi: Neil Patrick Harris e Patrick Warburton nel cast della serie Netflix

Inizia a prendere forma la nuova serie tv di Netflix Lemony Snicket’s A Series of Unfortunate Events (Una serie di sfortunati eventi) tratto dagli omonimi romanzi portati già al cinema con Jim Carrey. Il progetto, prodotto dalla Paramount TV e diretto da Barry Sonnenfeld, è in lavorazione con le riprese che dovrebbero iniziare questo mese a Vancouver.

Dopo tanti rumor arriva la conferma ufficiale che Neil Patrick Harris farà parte delle otto puntate di Una serie di sfortunati eventi che saranno realizzate da Netflix. Harris sarà il Conte Olaf, il personaggio che nel film del 2004 era interpretato da Jim Carrey. Nel cast entra anche Patrick Warburton (protagonista anche della comedy Crowded di NBC) che sarà Lemony Snicket il narratore della storia (Jude Law nel film) e dovrebbe apparire anche in video.

La serie racconta la storia dei tre orfani Violet (Malina Weissman), Klaus (Louis Hynes) e Sunny Baudelaire che vanno a vivere con lo zio il conte Olaf (Harris) e dovranno superare una serie di difficoltà, cattiverie, eventi sfortunati per cercare di scoprire il mistero dietro la morte dei genitori e recuperare la loro fortuna di famiglia.

Netflix ordina Easy di Joe Swanberg

Restando in casa Netflix, il servizio di streaming ha ordinato un progetto di serie antologica del regista Joe Swanberg dal titolo Easy. Swanberg sarà produttore, regista e sceneggiatore degli otto episodi della serie e come fatto per i suoi film dal micro-budget, è riuscito a portare nella serie nomi importanti come Orlando Bloom e Malin Akerman che appariranno nella serie. Easy racconterà diversi personaggi di Chicago che si rapportano con diverse tipologie di problemi dall’amore al sesso, dalla tecnologia alla cultura. Easy sarà composto da 8 episodi indipendenti (sul modello di Black Mirror per intenderci), ciascuno incentrato su un diverso personaggio, su un diverso aspetto della stessa città. Nel cast ci saranno anche Michael Chernus, Marc Maron, Elizabeth Reaser, Gugu Mbatha-Raw, Jake Johnson, Aya Cash, Dave Franco, Jane Adams e Hannibal Buress.