Pechino Express 2015 – Luca Tommassini abbandona Pechino Express e spiega tutto su Facebook.

0
Pechino Express Paola Barale e Luca Tommassini gli #Artist

Luca Tommassini abbandona Pechino Express 4 e spiega tutto su Facebook: “…Non so ancora se potrò tornare a ballare/coreografare perché i danni sono molteplici e seri. Uno fra i tanti è ad un legamento. Vorrei abbracciarvi tutti per ringraziarvi…”

Durante la quinta puntata andata in onda ieri sera, il conduttore Costantino della Gherardesca ha annunciato a tutti i concorrenti e a Paola Barale, l’abbandono di Luca Tommassini per problemi alla caviglia.

[ad id=’26035′]

Luca, durante la puntata, sul suo profilo Facebook, si è soltanto limitato a dare un grande in bocca al lupo alla sua compagna e amica di avventura:

noi #artisti non perdiamo mai.. Se non vinciamo impariamo sempre qualcosa! #pechinoexpress in bocca al lupo Paoletta love u! Pechino ExpressCostantino della Gherardesca

Posted by luca Tommassini on Lunedì 28 settembre 2015

Oggi però, il diretto interessato, sempre tramite i suoi profili social, ha spiegato nel dettaglio quali sono stati i suoi veri problemi, aggiungendo altre informazioni utili:

Mi spiace darvi il buongiorno così ma visto che abbiamo condiviso tutto ecco qui la mia caviglia il giorno dopo che sono uscito da @pechinoexpress … Mi spiace che non si sia vista nemmeno una delle 5 cadute e che si sia vista soltanto una delle tantissime piccole storte. Non so ancora se potrò tornare a ballare/coreografare perché i danni sono molteplici e seri. Uno fra i tanti è ad un legamento. Vorrei abbracciarvi tutti per ringraziarvi dei tantissimi messaggi ricevuti negli ultimi giorni. come sapete o avrete capito, partecipando ad un reality si è costretti a non parlare o scrivere riguardo quello che è accaduto. Mi è stato chiesto di aspettare fino alla mia uscita e così ho fatto. Ora devo riprendermi perché ho tante cose da fare. Luca

I motivi del suo abbandono sono seri e, anche se ci è dispiaciuto tantissimo (parlo personalmente adesso perché erano tra le mie coppie preferite) non ci resta che fargli i migliori auguri di buona guarigione.

Classe 1983. Nonostante gli studi prettamente scientifici, Liceo Scientifico prima e Facoltà di Ingegneria dopo, ho continuato a coltivare quelle che sono le mie vere passioni, facendo emergere, tra le altre cose, un lato artistico. Le mie giornate durano in media 19 ore, escludendo le ore di sonno. Appassionato di tv (talent e reality in primis), serie tv e teatro, ho collaborato con diversi blog televisivi: InsideTv, Magazinet e Teleblog, pubblicando il Volume #0 di "UN ANNO CON IL SERIAL CLUB".