Pets – Vita da animali: quando il padrone non c’è… – #Venezia73

0
pets recensione

Pets – Vita da animali recensione del film d’animazione diretto da Chris Renaud e Yarrow Cheney e prodotto da Chris Meledandri presentato in anteprima a #Venezia73

Quando arrivarono in sala in un film dedicato solamente a loro, i Minions dimostrarono di non avere molto da dire a parte le proprie simpatiche – ma anche un po’ ripetitive e sfiancanti – gag. A un anno di distanza, la Illumination Entertainment di Chris Meledandri porta al cinema i Pets, gli animali domestici di tutti noi, replicando quasi pedissequamente lo stesso sfortunato schema.

The Secret Life of Pets racconta di Max, un terrier soddisfatto della propria vita domestica con la sua padroncina Katie, il quale vede la propria quotidianità sconvolta con l’arrivo in casa di un altro cane più-che-ingombrante, Duke. Nel tentativo di cercare di liberarsene, Max finisce preda del coniglietto schizoide Nevosetto, leader di una gang di animali di strada che odiano gli umani e la vita addomesticata. Spetterà all’evoluzione del rapporto fra lui e Duke e alla sua vicina di casa Gidget, assieme a una combriccola di adorabili animali domestici, riportare i due a casa da Katie.

Pets – Vita da animali è una sequela infinita di gag con una trama non troppo consistente – ma certamente più corposa del nulla narrativo presente nei Minions, rendendo questo film d’animazione un esperimento riuscito solo in piccola parte. Un difetto simile a quello di L’Era Glaciale – In rotta di collisione. La vera presa nello spettatore avviene in soli tre momenti comici efficaci – soprattutto quello di apertura e di chiusura dedicati alla domanda che fa da apripista al film e che ha ricordato a molti un Toy Story versione Pets Che cosa fanno i nostri animali domestici quando non siamo a casa e subito prima che ritorniamo? – e qualche battuta sparsa qui e là. Chris Renaud e Yarrow Cheney propongono un’animazione che gioca tutta sulla risata veloce delle gag e sul sentimentalismo facile che il film può generare in chi possiede un animale domestico, anche tramite gli occhioni di quest’ultimo che fanno tenerezza à là Gatto con gli Stivali di Shrek.

Nota a margine: all’inizio e alla fine del film fatevi trovare in sala perché ci sono due momenti dedicati proprio ai gialli tirapiedi di Cattivissimo Me, quasi a ricordarci che non ci liberemo mai di loro, nemmeno negli altri film della Illumination, addirittura con un corto iniziale dedicato in stile Disney. Pets – Vita da animali uscirà nelle sale italiane il 6 Ottobre 2016 su distribuzione Universal Pictures.