Renew/Cancel: Supergirl vola verso il rinnovo, Wicked City e Crazy Ex-Girlfriend, no

0
Supergirl

Renew/Cancel: arriva Supergirl – Jane the Virgin e Madam Secretary probabilmente rinnovate.

Torna lo spazio in cui cerchiamo di analizzare l’andamento delle serie tv americane dei canali in chiaro (CBS, NBC, FOX, ABC e THE CW), in particolare basandoci sugli ascolti cercheremo di capire se la serie sarà rinnovata o cancellata alla fine della stagione televisiva o anche prima.

[adsense]

Nella settimana appena passata hanno debuttato l’attesissima Supergirl su CBS, che non soffre il leak del pilot di mesi fa, e Wicked City che invece soffre una decisione di palinsesto presa da ABC, che ha lanciato una nuova serie in una serata particolarmente difficile, con poca promozione. Ma passiamo alle novità sulle previsioni: sotto ogni scheda troverete le previsioni delle serie per ogni canale:

nbc_logo_2011

5 serie probabilmente rinnovate – 4 serie in bilico2 probabilmente cancellate

Su NBC questa settimana ha debuttato la nuova stagione di Grimm, con un 1.1 di rating, in calo rispetto alla premiere 2014 ma stabile rispetto al finale. Grimm è un solido performer del venerdì, questa settimana ha registrato gli stessi ascolti di Hawaii Five-0 su CBS, e da anni NBC cerca di trovare una compagna di palinsesto che facesse altrettanto, fallendo ogni anno, per questo motivo la serie potrebbe semplicemente continuare all’infinito, visto che è una produzione Universal e che la casa di produzione ha già venduto i diritti per la trasmissione in syndication, al canale via cavo TNT. Ha debuttato settimana scorsa tra le serie probabilmente cancellate, e questa settimana Truth Be Told, si è visto ridurre l’ordine iniziale da parte di NBC, e vale la stessa regola delle altre serie che hanno subito la stessa riduzione: non è una cancellazione ufficiale, ma di fatto lo è.

fox_flash

5 serie probabilmente rinnovate5 serie in bilico2 probabilmente cancellate

Per FOX la situazione resta stabile, in settimana alcune serie non sono andate in onda per le World Series (come il martedì e il mercoledì), intanto in settimana il canale ha annunciato le stagioni complete per Grandfathered e The Grinder, ma qui non cambiano le previsioni. FOX quest’anno ha ordinato poche serie, e in midseason sono previste solo Lookinglass (a cui FOX ha ridotto gli episodi, in via preventiva) e Lucifer (che probabilmente coprirà il buco creato da Minority Report), senza contare X-Files che coprirà solo un mese del palinsesto di FOX, quindi il network ha bisogno di entrambe le comedy per coprire tutta la stagione televisiva, evitando l’utilizzo dei vari programmi di cucina di Gordon Ramsey che lo scorso anno sono stati l’ancora di salvezza del canale. Grandfathered e The Grinder otterranno il rinnovo per una seconda stagione? Probabilmente no, o forse solo una delle due, e al momento la bilancia tende verso Grandfathered che va leggermente meglio negli ascolti, ma bisogna anche ricordare che la serie è co-prodotta con ABC Studios: un elemento da non sottovalutare.

abc-logo-flash-2013big

12 serie probabilmente rinnovate – 4 serie in bilico2 probabilmente cancellate

Su ABC arriva la nuova serie Wicked City, che debutta al martedì con uno 0.9 di rating e 3.3 milioni di spettatori, un risultato abbastanza scarso se consideriamo che qualche settimana fa una replica del pilot di Quantico, nello stesso slot, ha registrato un 1.0 di rating. La cosa positiva è che si tratta di una serie antologica, che concluderà la trama a fine stagione, ma non credo che ABC abbia intenzione di continuare, sarebbe necessario un miracolo e la serie dovrebbe crescere fino a registrare almeno un 1.4-1.5 di rating, in media con le altre serie del martedì. Come al solito le nuove serie debuttano in bilico, ma non ho dubbi su un eventuale cancellazione.

cbs-20121

7 serie probabilmente rinnovate6 serie in bilico1 probabilmente cancellata

Su CBS debutta finalmente Supergirl, la nuova serie di Berlanti che espande il mondo DC Comics in televisione. E’ la serie più vista della stagione insieme a Blindspot (altra serie di Berlanti e Warner Bros), registrando un 3.1 di rating e 12.9 milioni di spettatori, un risultato straordinario che non dovrebbe creare problemi alla serie per un po’. Qui però Supergirl debutta in bilico, come tutte le nuove serie, perchè il dato della premiere sicuramente non è sufficiente per una previsione di rinnovo, bisogna capire se il successo è dovuto all’effetto curiosità e se si stabilizzerà. Inoltre, ricordo che la serie è prodotta da Warner Bros, quindi per CBS deve essere un enorme successo nelle trasmissioni live, visto che il canale non guadagnerebbe nulla dalla vendita della serei ad altri canali o servizi streaming (a differenza di Warner Bros). Come potete notare sotto, Madam Secretary debutta tra le serie probabilmente rinnovate, la domenica di CBS è un po’ come un venerdì, è molto problematica e Madam Secretary è la serie che registra gli ascolti più alti della serata CBS, e con CSI: Cyber vicino alla cancellazione e con The Good Wife vicino ad una conclusione (probabilmente CBS ordinerà un’altra stagione, per concludere la serie), CBS non può permettersi di cancellare tutte le serie della serata.

cw_2011

5 serie probabilmente rinnovate4 serie in bilico0 probabilmente cancellata

Su The CW abbiamo due variazioni, una in positivo e una in negativo. Jane The Virgin si sposta tra le serie probabilmente rinnovate, sicuramente non per gli ascolti che, in una serata particolarmente difficile per il canale, sono sostanzialmente stabili, e se The CW deve scegliere tra due serie poco performanti, meglio puntare su quella che ha più episodi, di conseguenza la compagna di palinsesto, Crazy Ex-Girlfriend, probabilmente sarà cancellata.

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it