Richie Sambora: investigato dalla polizia per minacce

0
richie sambora

Richie Sambora, l’ex chitarrista dei Bon Jovi, investigato dalla polizia per minacce di morte all’ex fidanzata

Richie Sambora, l’ex chitarrista dei Bon Jovi, è investigato per minacce alla sua ex fidanzata Nikki Lund, alla quale, secondo il New York Daily News, pare abbia detto parole come “ucciderla e seppelirla nel deserto”.
Queste parole sono state dette alla ragazza il 19 marzo in seguito ad un’accesa discussione telefonica, e la Lund ha aspettato prima di rivolgersi alla polizia, ma dopo una settimana ha sporto denuncia secondo consiglio del suo avvocato.

L’agente Jennifer Seetoo della polizia di Lost Hills, California, ha confermato che Richie Sambora sia tra gli indagati e che esiste un rapporto molto dettagliato sulle minacce a lei fatte.
Per il momento però Richie si trova a Bora Bora con l’ex moglie Heather Locklear e con la figlia, verrà interrogato quando tornerà negli Stati Uniti.

Sambora e la Lund avevano lavorato insieme alla creazione del brand Nikki Rich, ma lo scorso marzo pare che la ragazza abbia presentato la collezione sena di lui e quindi che il chitarrista sia andato su tutte le furie.

Adesso l’indagine è in corso e secondo la legge della California le minacce di morte sono un reato gravissimo punibile con il carcere.

 

Nata e cresciuta a Twin Peaks, Natasha, Video Designer televisiva, ha passato la sua vita a cercare gli alieni a Roswell, a tentare d'inserirsi nella comunità di Orange County, a fare shopping sfrenato con Carrie Bradshaw, a combattere numerosi vampiri al fianco di Buffy ed è stata un membro prezioso nell'entourage di Vincent Chase! Il suo motto: "Mai guardare un episodio in una notte, se puoi vedere una stagione intera!"