Casting news: nuovi ingressi in Supergirl, The Mysteries of Laura e Manhattan

0
supergirl

Owain Yeoman di The Mentalist in Supergirl 

L’attore Owain Yeoman (a destra in foto) sarà il primo villain dell’adattamento dai fumetti DC Comics di CBS, Supergirl. L’attore interpreterà Vartox, che viene dal pianeta Valeron, e possedeva poteri simili a quelli di Superman, verso cui è stato un alleato. Nelle sue apparizioni più recenti nei fumetti, Vartox ha cercato di corteggiare Power Girl, per ripopolare il suo pianeta ormai sterile, usando l’esemplare femminile più forte che potesse trovare.

Secondo TVLine, Vartox, che apparirà già dal pilot, sarà un alieno in fuga che si nasconde sulla Terra da 12 anni. Quando Supergirl uscirà allo scoperto come eroina, lui intraprenderà una missione per scoprire la sua identità. Nella serie appariranno Melissa Beoist, nei panni della protagonista, insieme a Mehcad Brooks, Calista Flockhart, Cyler Leigh e Jeremy Jordan.

[adsense]

Melissa Joan Hart in The Mysteries of Laura

Dopo aver festeggiato i 100 episodi di Melissa & Joy su ABC Family, Melissa Joan Hart arriverà in uno dei prossimi episodi del drama NBC, The Mysteries of Laura. L’attrice interpreterà KC Moss, una conduttrice radiofonica, diventata molto famosa dal nulla: adesso gestisce un sito in cui aiuta a risolvere casi irrisolti da 15 anni. Ovviamente nasceranno dei problemi quando le indagini di KC creeranno qualche problema alle indagini che la detective Laura Diamon sta svolgendo. E’ stata direttamente l’attrice ad annunciare il suo ruolo da guest star su Instagram, postando una foto con Debra Messing.

William Petersen in Manhattan

L’ex CSI, William Petersen ritorna in televisione in un ruolo regolare, nella seconda stagione della serie di WGN America, Manhattan. La serie racconta i retroscena della missione per costruire la prima bomba atomica. Petersen interpreterà il colonnello Emmet Darrow, il nuovo ufficiale enigmatico di Los Alamos (luogo in cui è ambientata la serie). Religioso e patriottico, Darrow pensa che è stato Dio a chiamarlo per diffondere i valori Americani in tutto il mondo.

Manhattan inizierà la produzione ad Aprile nel New Mexico per un debutto nel corso del 2015 su WGN America.

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it