Pilot 2015: James Caan lascia Fantasy Life – Novità per Warrior, Grandpa e altro

0
Shades of Blue

Ricevuto l’ordine del pilot da parte dei network, le varie case di produzione stanno iniziando il processo di raccolta sia del cast artistico che di quello tecnico. Vediamo quindi le varie novità sui pilot ordinati di NBC e FOX:

FOX

Fantasy Life

Dopo soli tre giorni dall’annuncio dell’accordo che prevedeva James Caan nel cast della comedy Fantasy Life di FOX (qui i dettagli), la produzione è costretta a rilasciare l’attore per impegni dello stesso. Caan è nel cast del film Sicilian Vampire, diretto da Frank D’Angelo, che sta iniziando la produzione a Toronto in questi giorni. L’attore pensava che sarebbe riuscito a conciliare l’impegno del film con la partecipazione nel pilot di Fantasy Life, ma a quanto pare è impossibile. Caan era stato scritturato per il ruolo di Chuck, una ex leggenda del football e allenatore che attualmente lavora nel programma di Mitch che va in onda su FOX, ruolo che adesso subirà un recast da parte della produzione.

America Ferrera in Superstore – Adrian Pasdar in Kingmakers
[adsense]

Grandpa

Ravi Patel (Transformers) sarà un personaggio regolare nella serie di John Stamos per FOX, Grandpa. La comedy ha come protagonista Jimmy (John Stamos) single carismatico la cui vita sara stravolta quando scoprirà di essere padre… e nonno. Josh Peck interpreta Gerald, il figlio di Jimmy, un nerd senza lavoro che scopre di essere padre di una figlia di due anni, il prodotto di una notte con la sexy Vanessa (Christina Milian), descritta come un disastro affascinante. Una volta incontrato Jimmy, Vanessa inizia ad essere attratta da lui, cosa che non promette nulla di buono. Patel interpreterà Ken, l’amico di Jimmy che è sempre disponibile per i party anche se non viene mai invitato.

Cooper Barret’s Guide to Surviving your 20s

Charlie Saxton (Hung) sarà un personaggio regolare della comedy FOX, Cooper Barret’s Guide to Surviving your 20s. La serie racconta degli errori e delle disavventure che tutti viviamo dopo il periodo trascorso al college. Il protagonista della serie è Cooper Barrett (Cutmore-Scott) che dopo un’esperienza da dimenticare, decide che è tempo che qualcuno spieghi ai giovani sotto i vent’anni delle sfide che dovranno affrontare dopo il college. Saxton interpreterà Neal Kang, uno dei coinquilini di Cooper. Appena concluso il college è contento del suo nuovo lavoro, in cui progetta software, ma allo stesso tempo è terrorizzato dal fatto che dovrà interagire con degli sconosciuti.

NBC

The Curse of the Fuentes Women

Robbie Jones (Bosch) entra nel cast della serie NBC, The Curse of the Fuentes Women. La serie parte dal momento in cui un uomo misterioso emergerà dall’oceano in maniera inaspettata, e scatterà una nuova passione nelle donne Fuentes, la bella e solitaria Lola, la madre malaticcia Esperanza e sua figlia Soledad. Andrew Maher sarà anche produttore della serie. Jones interpreterà Jean-Baptiste, il cuoco del Cafè Fuentes (il ristorante di famiglia delle protagoniste) che sta sostituendo Esperanza. Con gli affari in calo, Jean-Baptiste passa la maggior parte del tempo a guardare il suo capo, Lola di cui è innamorato.

Heart Matters

D.L. Hughley entra nel cast del medical drama di NBC, Heart Matters. La serie si basa sulla vita della dottoressa Kathy Magliato che ha scritto anche un libro a riguardo. La serie racconta di Alex Panttiere, un chirurgo che utilizza tecniche innovative nella cura dei pazienti e che ha difficoltà a conciliare la sua vita romantica con la vita professionale. Hughley interpreterà il dottor Hackett, lo psichiatra dell’ospedale.

Warrior

Jason Scott Lee sarà un personaggio regolare nella serie di NBC, Warrior. Ambientato in un sobborgo contemporaneo, multiculturale e un pò magico, Warrior racconta di Kai Forrester (Natalie Martinez) un’eroina non senza problemi che lavora sotto copertura con la guida fisica e spirituale di un misterioso maestro di arti marziali (Holt McCallany) per abbattere un temibile re del crimine. Lee interpreterà Koto un maestro di arti marziali che recluta Kai per lavorare con l’Interpol per fermare un’organizzazione criminale giapponese.

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it