Serie TV Promo: il primo trailer di Shameless 7, nuove immagini da Crisis in Six Scene di Woody Allen

0
Shameless 7 trailer

Primo trailer e poster della settima stagione di Shameless, su Showtime da ottobre. Nuove foto da Crisis in Six Scenes di Woody Allen

Come già annunciato qualche mese fa, il 2016 vedrà ben due stagioni di Shameless, la cui settima stagione è stata anticipata in autunno (esattamente il 2 ottobre) per coprire il vuoto lasciato da Homeland che debutterà più tardi del previsto, a gennaio 2017. Quindi se la stagione debutta prima, anche il trailer arriva prima, infatti Showtime ha rilasciato i primi materiali promozionali per la settima stagione, un poster e il primo trailer.

Shameless 7
Clicca per ingrandire

La settima stagione riprenderà un mese dopo gli eventi del finale della sesta, con i Gallaghers pronti a trascorrere una nuova estate. Quando Frank si sveglierà dal coma capirà che sono stati i suoi cari a buttarlo nel fiume, quindi dichiarerà guerra. Intanto Fiona è impegnata a migliorare la sua vita, fregandosene di Frank e in un certo senso anche della sua famiglia, visto che adesso ognuno dovrà contribuire se vorrà ancora vivere sotto il suo tetto, insomma Fiona ha smesso di fare da madre ai suoi fratelli a quanto pare. L’appuntamento quindi è per il 2 ottobre su Showtime.

Nuove immagini dalla comedy Amazon e Woody Allen, Crisis in Six Scenes

Dopo il trailer e i primi dettagli rilasciati durante il TCA di Amazon, il servizio streaming ha rilasciato delle immagini dalla nuova comedy di Woody Allen, Crisis in Six Scenes che debutterà su Amazon il 30 settembre, nel mese battezzato come “Mese delle comedy.” Quello che sappiamo è la serie è ambientata nel 1960, negli anni che hanno portato la società americana sull’orlo della rivoluzione, e Woody Allen interpreterà un regista di nome Sidney. Oltre a Woody Allen nel cast figurano Miley Cyrus, Elaine May, Rachel Brosnahan, John Magaro, Michael Rapaport, Margaret Ladd, David Harbour, Joy Behar, Christine Ebersole, Becky Ann Baker, Lewis Black e Rebecca Schull. A inizio anno Woody Allen ha dichiarato che si tratterà di un progetto da stagione unica.

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it