Simpson: Lena Dunham doppierà un personaggio nella prossima stagione

0

Lena Dunham ne I Simpson: l’attrice doppierà un personaggio nella 27° stagione.

Via EW arriva la notizia che Lena Dunham arriverà a Springfield la cittadina diventata famosa grazie ai Simpson. L’attrice dovrebbe apparire nella prima puntata della stagione 27, che andrà in onda questo autunno, che avrà il titolo “Every Man’s Dream“.

[adsense]
Lena Dunham Simpson

Secondo la descrizione ufficiale dell’episodio, il matrimonio di Homer e Marge sarà messo alla prova nuovamente, ma “volevamo fare qualcosa di diverso rispetto alle altre volte,” Tutto partirà quando ad Homer sarà diagnosticata la narcolessia (il che spiega il perchè continua a dormire a lavoro). Così mentre Homer andrà a ritirare le medicine che gli servono per curare la malattia, incontrerà una farmacista sulla ventina, di nome Candace (la Danham) che poi diventerà un interesse amoroso. “Quando le cose diventeranno complicate con Marge, Homer diventerà amico di Candance,” dichiara Al Jean. “Non voglio rivelare cosa accadrà dopo ma posso dire che quando si tratta di uno script di Stewart Burns è tutto una sorpresa, e qui non succedera quello che vi aspettate… Per chi è stufo degli episodi in cui Marge e Homer sono in crisi, sarà soddisfatto visto che prenderà un’altra direzione rispetto al passato.” Nella foto in alto potete vedere il personaggio che la Danham doppierà.

Inoltre il produttore esecutivo di Girls, Judd Apatow, ha anche dato il suo contributo ai Simpson, infatti, l’episodio che andrà in onda domani è tratto da un suo script che aveva scritto nei primi anni di carriera, quando ancora la comedy era alla prima stagione, ovviamente è stato adattato visto che alcuni elementi che erano presenti nella prima stagione, non ci sono più, (qui potete vedere un video dell’episodio)

Park Row: una serie su Pulitzer e Hearst

lena dunhamCambiamo completamente argomento e parliamo di un nuovo progetto di Robert Rodat e Gail Berman che svilupperanno per la televisione Park Row, un drama ambientato nel 1800 che parlerà proprio dei titani del giornalismo, Joseph Pulitzer e William Randolph Hearst.

Berman e Rodat saranno produttori esecutivi del progetto che si basa su eventi realmente accaduti, seguirà la competizione tra Pulitzer e Hearst, i loro familiari, le amanti, gli amici e i nemici, e i loro reporter che in quel periodo raccontavano la violenza, la brutalità e il sesso, vendendo molti giornali e guadagnando un sacco di soldi.

Come spesso accade gli eventi reali sono la base per una grande serie. La leggendaria rivalità tra Hearst e Pulitzer offre una tela di storie da cui partire per creare una serie televisiva d’impatto.” dichiara Berman quando ha annunciato il progetto.”Robert è un maestro nel raccontare storie e nel catturare il dramma umano, ed avere a capo del progetto un così talentuoso sceneggiatore, innalza il livello dello stesso.

Rodat ha creato la serie Falling Skies di TNT ed ha avuto a che fare con la storia di Thor: The Dark World. Al momento non è stato annunciato il canale in cui la serie andrà in onda.

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it