Stranger Things e Marco Polo 2: i nuovi trailer rilasciati da Netflix

0
Stranger Things

Netflix ha rilasciato i nuovi trailer del nuovo drama Stranger Things con Winona Ryder e della seconda stagione di Marco Polo, le due serie debutteranno a luglio.

Quando i canali in chiaro si spengono (anche se parzialmente) arriva Netflix ha rimpolpare in estate i dispositivi dei seriali, con Stranger Things e Marco Polo 2, di cui Netflix ha rilasciato dei trailer. Stranger Things arriverà il 15 luglio, si tratta di un nuovo drama scritto e diretto da Matt Duffer e Ross Duffer, in 8 episodi da un’ora con Winona Ryder, David Harbour (Suicide Squad), Finn Wolfhard (The 100, ), Millie Brown, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Noah Schnapp , Natalia Dyer, Charlie Heaton e Matthew Modine.

Dopo la scomparsa di un ragazzino, amici, famiglia e la polizia sono in cerca di risposte e finiranno per scoprire un mistero che coinvolge un esperimento top secret, forze soprannaturale e una strana ragazzina. La serie è descritta come una “lettera d’amore” ai classici anni 80 del genere. A seguire i trailer i inglese e italiano. La serie, prima conosciuta come Montaux è stata sceneggiata dai giovani filmaker Matt Duffer e Ross Duffer, che già hanno lavorato a Wayward Pines, e prodotto da Shawn Levy con Karl Gajdusek di Last Resort che sarà anche showrunner.

Stranger Things trailer in italiano

Stranger Things trailer in inglese

Marco Polo 2 Trailer

Un anno e mezzo dopo la prima stagione, Marco Polo è pronto a tornare su Netflix con la seconda stagione dal 1 luglio prossimo. Nella seconda annata Marco (Lorenzo Richelmy) è diventato parte integrante della cerchia del Kahn, il desiderio di quest’ultimo di espandere il proprio impero però, lo renderà molto vulnerabile, e tutto ciò porterà i protagonisti a affrontare sfide molto difficili. John Fusco, nominato agli Oscar per Spirit, è produttore e showrunner della serie insieme a Dan Minahan (Homeland, Game of Thrones). Patrick Macmanus, Harvey Weinstein, Bob Weinstein e Elizabeth Sarnoff figurano come produttori esecutivi.

Italiano

Inglese

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it