The Dressupper: il connubio tra fashion designer e tecnologia

1
The Dressuper

Creatività e tecnologia, questa è l’idea a base di The Dressupper, un progetto digital (Web App accessibile da PC; presto sarà disponibile la versione per Tablet e la App per Smartphone) che si colloca nel mercato della moda come trait d’union tra il consumer e i designer facilitando il processo d’acquisto.

I veri protagonisti di questo progetto sono tutti quei giovani designer che non riescono a trovare spazio e visibilità, sia per la giovane età sia per i nomi ingombranti del mondo della moda. Fattori che impediscono quindi l’affermarsi nel fashion market di questi creativi.

The Dressupper rappresenta un nuovo modo di concepire l’e-commerce e rivoluziona il rapporto con gli acquirenti, rendendoli partecipi del processo di gioco e acquisto, stimolandone la creatività: è “Gira la moda” versione 2.0. L’app guiderà l’user nella scelta del capo preferito, nella creazione dell’intero outfit fornendogli una scelta più ampia e variegata per distinguersi dalla massa capi ed accessori sempre nuovi.

FUNZIONAMENTO DELLA WEB APP

La Web App permette all’utente (uomo e donna) di scegliere un Avatar da personalizzare (skin colour, make up, hairstyle, personality) e di indicare le proprie caratteristiche fisiche: grazie a queste infatti potrà ricevere dei consigli di stile mirati. Dopo aver scelto l’avatar si troverà nello Showroom dove potrà scegliere capi o accessori contenuti nel database e li farà indossare all’avatar nella sezione Dressing Room.

Una volta arrivati a questo punto si potranno interpellare il GOOD GUY o il BAD GUY: i due sapranno consigliare l’utente in maniera polite (Good Guy) o in maniera ironica (Bad Guy) sul singolo capo indossato. In più la funzione style detector accompagnerà l’user nella valutazione del fashion level
dell’intero outfit creato.

Una volta creato il proprio look l’utente viene coinvolto in un processo di entertainment creativo che potrà concludersi con l’acquisto dell’intero outfit o solo di un elemento selezionato, direttamente nella sezione Store.

Beh, che dire... Amo le Serie tv, il Cinema e il Design... ah, anche mangiare, ma questo è un altro discorso. Scrivevo, scrivo e penso che continuerò comunque a farlo nonostante il tempo tiranno. Sono ovunque, in ogni sezione c'è del mio, come una pianta infestante in pratica. In passato, come molti colleghi presenti su dituttounpop, ho preso parte al progetto editoriale "Un anno con il Serial Club". Membro fondatore della #bandadellapellicola Non siate timidi e per comunicati, eventi, news scrivetemi! l.lemma@dituttounpop.it