Tù Sì Que Vales – Claire Francisci e Alessio Bucci vincono Tù Sì Que Vales (Video)

0

Alessio e Claire Tù Si Que Vales

Claire Francisci e Alessio Bucci vincono Tù Sì Que Vales

Si è conclusa la prima edizione di Tù Sì Que Vales, il nuovo ( si fa per dire ovviamente!) programma di Canale 5. Una puntata in cui si sono esibiti i sedici concorrenti che sono stati selezionati durante le  varie puntate e, solo per questo ultima serata, a decretare il vincitore è stato il televoto del pubblico a casa. Anche Gerry Scotti ha infatti ricordato una cosa vera: “Secondo me c’è un altro vincitore di questa serata: il pubblico a casa che ha televotato e che ha premiato questi due talenti in finale“.

Claire Francisci e Alessio Bucci vincono la prima edizione di Tù Sì Que Vales. Una coppia formata durante la stessa trasmissione, dagli stessi giudici che, dovendo eliminare uno dei due, hanno proposto agli stessi di esibirsi insieme.

I due si sono esibiti in un numero di pole dance, sulle note di “Vivo Per Lei (Je Vis Pour Elle)” di Andrea Bocelli e Hélène Segara. Ma chi sono questi due ragazzi che si sono incontrati durante la trasmissione?

Alessio Bucci  ha 24 anni ed è un ex ballerino. Si avvicina a questa disciplina perché viene notato da un dirigente di una compagnia circense. A Tù Sì Que Vales colpisce positivamente i giudici, tanto che gli stessi notano la scritta in arabo sul suo corpo chiedendone il significato che lui stesso timidamente rivela: “Tra noi non c’è nulla di male”, e colpisce anche Mara Venier che da subito, non nasconde, che la sua esibizione è tra quelle che più ha amato.

Claire Francisci, francese, si è presentata sul palco di Tù Sì Que Vales, in modo del tutto diverso da Alessio, nonostante la stessa disciplina. La collega francese, durante il suo primo numero, ha voluto mostrare, ai giudici, la propria forza, scegliendo di esibirsi con un movimento più lento e quindi più difficile da eseguire. Ballerina, anche lei, ma di danza classica ha deciso di avvicinarsi alla pole dance perché pensava fosse divertente. Madre di tre gemelli,, durante la sua esibizione, Maria De Filippi, le ha regalato forse, il più bel commento che un artista potesse ricevere, dicendole di ricordarle, Eleonora Abbagnato, Etoile all’Operà Garnier di Parigi.

clicca qui per il video di Claire e Alessio

[adsense]

Classe 1983. Nonostante gli studi prettamente scientifici, Liceo Scientifico prima e Facoltà di Ingegneria dopo, ho continuato a coltivare quelle che sono le mie vere passioni, facendo emergere, tra le altre cose, un lato artistico. Le mie giornate durano in media 19 ore, escludendo le ore di sonno. Appassionato di tv (talent e reality in primis), serie tv e teatro, ho collaborato con diversi blog televisivi: InsideTv, Magazinet e Teleblog, pubblicando il Volume #0 di "UN ANNO CON IL SERIAL CLUB".