X Factor – Eliminata Emma Morton. Morgan fuori controllo. Fedez il vero stratega!

0

Emma Morton X Factor 8

Eliminata Emma Morton.

Morgan fuori controllo.

Fedez il vero stratega!

Era stata annunciata come una puntata infuocata ed in effetti il fuoco si è visto soprattutto nella parte finale della trasmissione, quella relativa alla seconda eliminazione. Una trasmissione che, anche se raccoglie, davanti allo schermo sempre più telespettatori, quest’anno sta mostrando un lato che, a mio modesto parere, non piace. La parola d’ordine, nel corso delle varie edizioni passate, era “talento“. Quest’anno invece si sta perdendo tutto ciò e si rincorrono “strategie“. Strategie “politiche”, come definite da Morgan, se vogliamo essere precisi. Quindi il talento non serve più? E’ una gara tra i giudici? E’ una gara a smascherare chi pronuncia “frasi fatte” e costruite a tavolino?

Durante la seconda manche sono finite allo scontro finale Ilaria ed Emma Morton. Dopo lo scontro finale, durante il quale si sono ovviamente esibite le cantanti con i loro cavalli di battaglia, i giudici si son trovati, giustamente a decidere chi eliminare. I giudici Victoria e Mika ovviamente, hanno votato per salvare le proprie concorrenti, mentre Fedez, chiamato a votare subito dopo Mika, ha deciso di eliminare Emma e, di seguito, anche Morgan ha eliminato Emma dando come giustificazione: “ho dato appoggio politico a Victoria“.

E’ stata eliminata quindi, a grande sorpresa, Emma Morton. Un grande talento, ovviamente, che sicuramente riuscirà a sfondare discograficamente.

Chi ha centrato il problema, perché tutti pensano che la colpa sia stata di Morgan, è stata Mara Maionchi: “E’ stato Fedez che ha chiuso definitivamente la partita…..”. In effetti, visto che Morgan e Victoria, già nelle scorse settimane non hanno nascosto di aver fatto tra loro accordi, Fedez doveva, vista la sua volontà dichiarata di andare al TILT, eliminare Ilaria e così si sarebbe arrivati al Tilt e al televoto a casa che forse avrebbe salvato Emma. In questo modo Fedez, si è liberato di una cantante forte, che avrebbe, sicuramente, minato la sua possibilità di portare alla vittoria uno dei suoi ragazzi.

Emma canta “Love is a losing game”

[adsense]

Classe 1983. Nonostante gli studi prettamente scientifici, Liceo Scientifico prima e Facoltà di Ingegneria dopo, ho continuato a coltivare quelle che sono le mie vere passioni, facendo emergere, tra le altre cose, un lato artistico. Le mie giornate durano in media 19 ore, escludendo le ore di sonno. Appassionato di tv (talent e reality in primis), serie tv e teatro, ho collaborato con diversi blog televisivi: InsideTv, Magazinet e Teleblog, pubblicando il Volume #0 di "UN ANNO CON IL SERIAL CLUB".