Broadchurch: la terza stagione sarà l’ultima, nel cast nuovi arrivi e ritorni

Broadchurch 3 trailer

Broadchurch: la terza stagione sarà l’ultima, visto l’impegno di Chris Chibnall in Doctor Who 11. Nuovi arrivi nel cast e ritorni dalle precedenti stagioni.

La terza stagione del drama inglese di ITV, Broadchurch (disponibile su Netflix da marzo 2016) con Olivia Colman e David Tennant sarà l’ultima. E’ direttamente il creatore della serie, Chris Chibnall a annunciarlo. La notizia era già nell’aria visto che Chibnall è stato scelto per prendere il posto di Steven Moffat a partire dall’undicesima stagione di Doctor Who. Le novità non finiscono qui, perchè la terza stagione,composta da otto episodi, avrà un nuovo caso e arriveranno quindi nuovi personaggi. 


ITV ha infatti annunciato che nel cast della terza stagione arriveranno: Julie Hesmondhalgh (Happy Valley), Georgina Campbell, Sarah Parish (Atlantis), Charlie Higson e Mark Bazeley. La produzione della serie, prodotta per ITV, partirà in estate a Dorset, dove l’ispettore Alec Hardy (David Tennant) e il sergente Ellie Miller si ritroveranno a indagare su un caso di violenza sessuale. Non mancheranno conseguenze personali per Hardy e Miller, il capitolo finale infatti punterà molto sulle emozioni dei personaggi, e si focalizzerà sui danni a amicizie e relazioni.

BroadchurchNella terza stagione anche altri vecchi personaggi, come Jodie Whittaker e Andrew Buchan, nei panni dei genitori di Danny, Beth e Mark Latime, tornerà anche Arthur Darvil nei panni di Paul Coaates, Carolyn Pickels nei panni della giornalista Maggie Radcliffe e Adam Wilson che interpreta il figlio di Ellie, Tom.

La serie è stata creata da Chris Chibnall che produce per conto della Imaginary Friends insieme a Jane Fatherstone per la Sister Pictures. Chibnall per l’occasione ha dichiarato: “abbiamo un’ultima storia da raccontare, che vedrà protagonisti sia personaggi a voi familiari che nuovi personaggi. Sarà un grande saluto a un mondo e a una serie che sono importanti per me.