Che Tempo Che Fa, video Luciana Littizzetto di domenica 6 dicembre 2020

luciana littizzetto

Che Tempo Che Fa domenica 6 dicembre 2020, l’intervento di Luciana Littizzetto: il nuovo DPCM di Capodanno in esclusiva (video)

Domenica 6 dicembre 2020 è andato in onda un nuovo appuntamento con Che Tempo Che Fa tornato nella sua casa tradizionale, su Rai 3, e tradizione per tradizione non poteva mancare Luciana Littizzetto seduta sulla scrivania di Fabio Fazio con il conduttore a debita distanza.

Luciana continua a rivelare “anteprime” di DPCM, ieri ha parlato di quello previsto per Capodanno. “… DPCM a Capodanno DPCM tutto l’anno. Si dispone che si potrà festeggiare la mezzanotte ma solo entro le 22:00, poi tutti tumulati alle 7 di mattina. Niente pipì del cane, se il cane defeca direttamente sul tappeto, meglio ancora, porta bene. Per sopprimere la voglia di ballare si sconsiglia vivamente musica allegra, quindi: no Me Amigo Charlie, no Maracaibo no Brigitte Bardot… Preferire brani tristi, e malinconica, come Requiem di Mozart e Gobbo di Notre Dame… ” Ecco il video completo:

Che Tempo che Fa, gli ospiti della puntata di ieri

Nella puntata di ieri c’erano: il ministero dell’Economia Roberto Gualtieri e il leader di Azione Carlo Calenda che ha annunciato la sua candidatura a sindaco di Roma. Restando in tema Covid e politica c’era anche il Governatore della Campania Vincenzo De Luca. C’era anche Jane Fonda star del cinema, della serialità che ha ha da poco pubblicato “Salviamo il nostro futuro! Il mio impegno per l’ambiente, l’equità e la salute”, libro che ha scosso l’opinione pubblica americana, durante l’intervista è intervenuta anche Greta Thunberg.

Come guardarlo in streaming?

Se ti sei perso la puntata di ieri di Che Tempo che Fa, la RAI distribuisce i suoi programmi televisivi nel suo servizio streaming on-demand che si chiama Rai Play. Sul sito trovate tutte le puntate dei programmi che vanno in onda nelle reti RAI, da vedere con meno pubblicità e quando vuoi, usando qualsiasi dispositivo. Sono disponibili anche le app per smartphone, tablet e alcune smart tv.