I theShow ci raccontano Prank and the City: “Nel corso delle riprese è volato anche qualche schiaffo”

I theShow ci raccontano Prank and the City

I theShow ci raccontano Prank and the City, nuovo programma in onda su MTV per sei appuntamenti. “Nel corso delle riprese è volato anche qualche schiaffo”

Dal 4 aprile, e per sei martedì alle 22.50, la coppia di famose star del web vincitrice dell’ultima edizione di Pechino Express, theShow, saranno i protagonisti di “Prank and the City”, un nuovo prank-show in onda su MTV, il canale di intrattenimento di Viacom presente in esclusiva su Sky al canale 133.

6 puntate, ciascuna dedicata a una città italiana, per un prank-show dove tutto è scorretto e non si sa mai cosa aspettarsi. Nel corso delle puntate, infatti, ogni spostamento dei theShow sarà un’occasione per realizzare pranks di vario genere, basati sugli stereotipi del luogo: semplici scherzi, esperimenti sociali imbarazzanti e candid camera improvvisate o preparate con cura in luoghi simbolo della città.

E non poteva esserci Artista più adatto di Jake La Furia a firmare la sigla del programma, scritta e interpretata proprio dal famoso rapper che anche questa volta è riuscito a inserire nel brano la sua cifra stilistica, mettendola al servizio del messaggio contenuto nel testo. La sigla, infatti, con poche ed efficaci rime descrive ciò che si vedrà in “Prank And The City”.

Sulla soglia di partenza abbiamo intervistato il duo, i quali ci hanno raccontato di questa nuova avventura.