Infinity: i film di Gennaio 2017 – The Legend of Tarzan, Lights Out, Suicide Squad e altri

Infinity: i film di Gennaio 2017 – The Legend of Tarzan, Lights Out, Suicide Squad e altri

Le pellicole che questo mese saranno in modalità Premiere sono: The Legend of Tarzan (disponibile sino al 5 gennaio), la celebre storia del personaggio creato da Edgar Rice Burroughs, interpretato questa volta da Alexander Skarsgård e diretta dall’apprezzato David Yates; il thriller Lights out (dal 20 al 26 gennaio) interpretato da Teresa Palmer, opera prima di David F. Sandberg, regista svedese che per questo film si è ispirato all’omonimo corto che lo portò nel 2013 a vincere numerosi premi; ed ancora Suicide Squad (dal 27 gennaio al 2 febbraio), cinecomic sulla squadra suicida formata da temibili supervillain in missione per sconfiggere una misteriosa ed enigmatica entità, diretto dal regista e sceneggiatore David Ayer e interpretato dal candidato al premio Oscar® Will Smith nel ruolo di Deadshot, dal Premio Oscar® Jared Leto nei panni di Joker, da Margot Robbie in quelli di Harley Quinn, e dalla candidata al premio Oscar® Viola Davis nelle vesti dell’agente Amanda Waller.


Inoltre dal 6 al 12 gennaio si aggiungono due titoli per i più piccoli: il film d’animazione Batman Unlimited: Fuga da Arkham, in cui il celebre cavaliere oscuro torna a difendere i cittadini di Gotham dal malvagio scienziato Mr.Freeze, e Lego Friends – Amiche per Sempre, la storia di cinque amiche del cuore che condurranno gli spettatori a Heartlake City alla scoperta del loro mondo di avventure e divertimento.

Varia anche la programmazione di film disponibili su Infinity dal 1° gennaio, tra i più attesi: la rivisitazione in chiave modera de La Bella e la Bestia, Beastly è un film del 2011 scritto e diretto da Daniel Barnz, tratto dall’omonimo romanzo di Alex Flinn; l’apprezzato Le idi di Marzo diretto e interpretato da George Clooney e Ryan Gosling, nel film giovane e talentuosissimo guru della comunicazione che lavora come vice addetto stampa per il governatore Mike Morris, in lotta per le primarie del Partito Democratico che lo potrebbero lanciare alla Presidenza degli Stati Uniti; il rivoluzionario e visionario The Tree of Life, diretto da Terrence Malick con Brad Pitt e Sean Penn, rispettivamente padre e figlio in questo viaggio dall’innocenza dell’infanzia alle disillusioni dell’età adulta; ancora Sin City: una donna per cui uccidere in cui i registi Robert Rodriguez e Frank Miller rielaborano in chiave cinematografica due graphic novel milleriane, “Una donna per cui uccidere” e “Un sabato notte come tanti”.

Per i più piccoli, tra gli altri: gli episodi 7,8 e 9 di Naruto, la saga tratta dall’omonimo manga sul giovane ninja che sogna di diventare hokage e l’esilarante film d’animazione diretto da Pierre Coffin e Kyle Balda, Minions, in cui tre dei tanti organismi gialli unicellulari vanno alla ricerca di un malvagio da servire per evitare la depressione.