Notizie serie tv 15 settembre: Genevive Padelecki raggiunge il marito in Walker di The CW

notizie serie tv 15 settembre

Notizie Serie Tv 15 settembre, Genevive Padelecki ritrova il marito Jared Padelecki in Walker di The CW

Notizie serie tv 15 settembre – La moglie di Jared Padelecki, Genevive Padalecki, raggiunge il marito sul set di Walker rilettura di The CW di Walker Texas Ranger. Genevive Padalecki sarà Emily la moglie morta del protagonista, apparendo così in una serie di flashbacke e dimostrando come fosse lei l’eroina della famiglia.

Creata da Albert S. Ruddy e Leslie Greif Walker racconta la storia del vedovo Cordell Walker (Padalecki), padre di due figli, che torna a casa ad Austin dopo due anni trascorsi sotto copertura, scoprendo però che il vero lavoro duro è a casa. Si ritroverà a collaborare con Micki (Lindsey Morgan) tra le prime donne texas ranger, mentre crescono i dubbi sulla morte della moglie.

Nuove serie tv in sviluppo

  • AMC ha ordinato Mega City Smiths, un dramedy in 6 episodi da 30 minuti girato in stop-motion creato da Steve Conrad (Patriot) che racconta una storia in cui le bambole sono riviste come personaggi adulti. Al centro della serie c’è la scomparsa di un famoso magnate di Mega City con due detective che indagano. E tutti sono bambole. Ma seriamente stanno facendo? (ndr.)
  • NBC lavora a una comedy single-camera scritta e interpretata da Guy Branum, creatore di Talk Show The Game Show, prodotta dalla Hazy Mills per Universal. Ispirata alla vita di Branum, la serie racconta la storia di un avvocato gay (Branum) che dopo la morte del padre porta la mamma e la nipote da un piccolo centro contadino a West Hollywood.
  • HBO lavora a The Big D un drama prodotto da Kill Claudio Production di Lily Rabe, scritta da Samantha Buck e Marie Schlingmann. The Big D sarà ambientata nell’estate del 1980 a Dallas, un periodo di forti contestazioni. Al centro tre donne le cui vite si incrociano e un segreto legato alla futura first lady cittadina Pat Pangburn e la sua misteriosa amnesia.
  • Netflix ha ordinato una versione animata della vecchia comedy anni ’70 Good Times di Norman Lear, prodotto da Sony e Seth MacFarlane. Al centro la famiglia Evans che affronta problemi e dinamiche della società di oggi ma con la forza della famiglia tutto si può superare.
  • Starz sta preparando due nuovi progetti con 50 Cent:
    un drama su un’agente sportiva donna, ispirato alla vita di Nicole Lynn, scritta da Tash Gray che vede al centro l’ascesa di una determinata donna afro-americana che si ritrova a lavorare in un mondo dominato dagli uomini;
    un’antologia hip hop dal titolo provvisorio di Moment in Time: The Massacre, scritto da Abdul Williams, il progetto nasce per raccontare le storie vere del legame tra eventi criminali e iconici momenti hip hop.

Novità dai cast

  • Anika Noni Rose raggiunge Margaret Qualley e Nick Robinson nel cast di Maid, dramedy Netflix scritto da Molly Smith Metzler e prodotto da Margot Robbie con Warner Bros. Ispirato al libro di ricordi di Stephanie Land Maid: Hard Work, Low Pay, and a Mother’s Will to Survive, la serie racconta la storia di Alex (Qualley) madre single che diventa cameriera e a mala pena riesce a sopravvivere. Maid è descritto come un realistico racconto della povertà negli USA. Rose sarà Regina avvocato che si occupa di Alex.
  • Adriyan Rae entra nel cast di Chicago Fire 9 nei panni di Giana Mackey, descritta come un’adorabile combinaguai, una spina nel fianco, arriva da una famiglia di lavoratori molto amata dalla comunità e per questo Gianna è molto amichevole e tratta tutti come fossero di famiglia. Non per questo è una debole, quando c’è da difendersi sa anche creare scompiglio senza disdegnare una dose di sarcasmo. Pur dovendo ancora tornare sul set (leggi qui), Chicago Fire dovrebbe ripartire l’11 novembre su NBC.
  • Stephen Graham e Sean Bean saranno protagonisti del drama di BBC One in 3 parti, Time. La serie, che sarà girata a Liverpool verso fine 2020, è il racconto del sistema penale britannico dal punto di vista di due uomini. Bean sarà Mark Hebden, insegnante, padre, marito che uccide un uomo in un incidente e consumato dal senso di colpa accetta la condanna a 4 anni: Graham sarà Eric Reid una guardia del carcere, buona e gentile, che cerca di fare il suo lavoro in una situazione difficile e quando uno dei criminali più pericolosi lo identifica come il punto debole della prigione Eric dovrà scegliere tra i suoi principi e la sua famiglia.