Glee 6×01 Loser Like Me – Tutte le canzoni del primo episodio! (Video)

0

Glee 6×01 Loser Like Me 

Sono finalmente tornati i “losers” più cool della televisione americana! Ieri sera è ufficialmente iniziata la sesta e ultima stagione (purtroppo per noi fan!) della serie più “canterina” d’America. La gallina dalle uova d’oro della Fox, ogni anno ha sfornato delle hit che, nei paesi di tutto il mondo, si sono sistematicamente piazzate ogni settimana nei primi posti delle classifiche dei singoli più venduti.

Ieri sera in America sono andati in onda i primi due episodi: “Glee 6×01 Loser Like Me” e “Glee 6×02 Homecoming”.

In questo primo articolo parleremo della canzoni che abbiamo ascoltato in “Loser Like Me”, in modo da conoscere chi ha cantato le versioni originali. Non troverete spoiler, perché personalmente non mi piace anticipare la tramandi una puntata o quello che accade.

“Uninvited” di Alanis Morissette – cantata da Rachel

Uninvited” è una canzone scritta ed interpretata da Alanis Morissette coprodotta insieme a Rob Cavallo per la colonna sonora del film del 1998 La città degli angeli. Il brano è stato pubblicato nel marzo del 1998.

“Suddenly Seymour” da Little Shop of Horrors –  cantata da  Rachel & Blaine

La piccola bottega degli orrori (Little Shop of Horrors) è un musical del 1982 composto da Alan Menken con testi e libretto di Howard Ashman. Il musical è basato sull’omonimo film del 1960 diretto da Roger Corman. “Suddenly Seymour” è una delle canzoni più conosciute insieme   a “Skid Row” e “Somewhere That’s Green”.

“Sing” di Ed Sheeran – cantata da Blaine & the Warblers

“Sing” è il primo estratto dal secondo album in studio X e pubblicato il 14 aprile 2014 da Ed Sheeran, artista britannico che ha conquistato le classifiche di tutto il mondo.

“Dance the Night Away” di Van Halen – cantata da i Vocal Adrenaline

“Let it Go” da Frozen – cantata da Rachel

(clicca qui per vedere il video)

[adsense]

 

Classe 1983. Nonostante gli studi prettamente scientifici, Liceo Scientifico prima e Facoltà di Ingegneria dopo, ho continuato a coltivare quelle che sono le mie vere passioni, facendo emergere, tra le altre cose, un lato artistico. Le mie giornate durano in media 19 ore, escludendo le ore di sonno. Appassionato di tv (talent e reality in primis), serie tv e teatro, ho collaborato con diversi blog televisivi: InsideTv, Magazinet e Teleblog, pubblicando il Volume #0 di "UN ANNO CON IL SERIAL CLUB".