PS News: David Fincher dirigerà Utopia – Jon Hamm in Black Mirror – Casting per Dead Rising gli zombie di Crackle

0

Ps News: David Fincher e Utopia, John Hamm in Black Mirror, ABC Family, Alpha House, Elementary, Dead Rising: Watchover, il triplo crossover NBC, House of Lies, Scorpion, Hinsight, Jane the Virgin e Empire; i progetti futuri di SkyAtlantic UK e ABC

Utopia, David Fincher, John Hamm, Naomi Campbell, Quanti di noi leggendo di un remake americano dell’inglese Utopia di Channel 4 hanno storto la bocca? Quanti si sono un pò più tranquillizzati sapendo che David Fincher sarebbe stato coinvolto nel progetto? Ebbene molti saranno ancor più soddisfatti sapendo che David Fincher ha annunciato che per tutto il 2015 sarà impegnato proprio su Utopia, come ha rivelato al Guardian. Eh si perchè il regista dirigerà tutti gli episodi che comporranno la prima stagione della serie, un pò come Soderbergh ha fatto con The Knick. Non solo ma David Fincher porterà nel progetto Utopia per HBO anche lo sceneggiatore Gillian Flynn con cui ha lavorato in Gone Girl. I produttori della versione originale Dennis Kelly, Joshua Donen, Jane Featherstone  e Carolyn G. Bernst sono coinvolti anche nel progetto americano. Utopia è una serie fortemente visionaria e visiva, incentrata su un misterioso fumetto, scritto da uno scrittore altrettanto misterioso e una cospirazione globale al cui interno finiscono coinvolte persone “normali”. A questo punto da remake amaro per i fan di Utopia, la versione di David Fincher e HBO si è trasformata in uno dei prodotti più attesi del prossimo anno.

Jon-HammJon Hamm augurerà Buon Natale agli inglesi! L’attore, tolti i panni di Don Draper di Mad Men, sarà il protagonista dell’atteso special natalizio di Black Mirror. La strana e complicata serie di Charlie Brooker, composta da una serie di episodi antologici che raccontano di un futuro, prossimo o magari lontanissimo, e di una società distopica, guardando alle reazioni degli uomini del futuro, tornerà infatti per uno speciale da 90 minuti su Channel 4. Ad affiancare John Hamm ci saranno Oona Chaplin (Game of Thrones) e Rafe Spall. Lo speciale mostrerà tre complicate storie, collegate tra loro, di moderna paranoia nel periodo natalizio. Hamm ha dichiarato di amare lo show e di essere un fan della serie, del suo dark humor, fin dalle origini. L’episodio sarà girato la prossima settimana.

Utopia Black Mirror
[adsense]

Novità in casa ABC Family. La sorella minore della ABC ha deciso di rinnovare Young and Hungry la comedy lanciata questa estate con Emily Osment nei panni di una personal chef di un giovane imprenditore. Contemporaneamente la rete ha ufficializzato la cancellazione di Mystery Girls, la comedy con Jennie Garth e Tori Spelling, che si unisce alla sfortuna Twisted. Ma per qualcuno che se ne va, altri arrivano: ordinato il procedurale (il primo per la rete) Stitchers, incentrato su una giovane donna che viene reclutata da un’agenzia segreta americana per la sua capacità di entrare in contatto con gli ultimi pensieri dei morti, così da poterli usare per risolvere importanti casi e risolvere misteri che altrimenti finirebbero nella tomba con i cadaveri. La rete ha inoltre deciso di non ordinare Unstrung, un drama incentrato su una coppia di fratelli tennisti con un segreto che li unisce. Young and Hungry

Alla NBC devono piacere i triangoli. La rete sta infatti lavorando a un triplo crossover tra Law and Order: SVU, Chicago Fire e Chicago PD. Il triplo salto andrà in onda tra l’11 (Chicago Fire) e il 12 novembre (SVU+Chicago PD).

Amazon rilascerà l’intera seconda stagione di Alpha House il prossimo 24 ottobre. La comedy incentrata su un gruppo di politici che vivono insieme, vedrà la partecipazione di Bill Murray, Penn Jillette (Penn & Teller’s Fool Us) eAndy Cohen (Watch What Happens Live).

Casting News:

Jesse+MetcalfeJesse Metcalfe (Desperate Housewives, Dallas), Meghan Ory (Once Upon a Time), Virginia Madsen (Sideways), e Dennis Haysbert (Men, Women & Children) saranno i protagonisti di Dead Rising: Watchover, primo progetto della Legendary Entertainment in collaborazione con la Sony che lo distribuirà sulla propria piattaforma Crackle sia a episodi che come unico prodotto da 90 minuti. Dead Rising:Watchover è diretto da Zach Lipovsky, con la sceneggiatura di Tim Carter, basata sul videogame di successo della Capcom e sarà ambientato nel corso di un apocalisse zombie, in cui anche l’ultimo vaccino ha fallito e un gruppo di superstiti scopriranno che dietro l’epidemia c’è un complotto governativo.

Christian Camargo, visto in Dexter e in Haven, sarà un ex (ma non è detto che resti ex) di Watson in Elementary: Chris è un ex collega e ex fidanzato di Joan (Lucy Liu), che cercherà il suo aiuto per risolvere un problema. Al momento dovrebbe essere presente in sette episodi della prossima stagione che debutterà il 30 ottobre su CBS.

Valorie Curry (The Following) è entrata nel cast della serie Showtime House of Lies: sarà in un arco di più episodi della quarta stagione. Curry sarà Kelsey, una programmatrice che risponde a tutti gli stereotipi legati al suo lavoro, dallo stare tutto il tempo davanti al pc, alle difficoltà relazionali, è intelligente e soffre tutti gli “stupidi” che non capiscono il suo lavoro. E lavorerà nell’ufficio dei protagonisti della serie. Anche Demetri Martin sarà ricorrente, nei panni di un inventore che stringerà un rapporto d’affari con Marty.

naomi-campbell_650x447Naomi Campbell in Empire la serie FOX in arrivo nel 2015 sul mondo dell’hip-hop. La modella sarà Camilla, una donna che avrà una relazione con Hakeem (Bryshere Gray), figlio dell’impenditore della musica Lucious Lyon.

Dall’hip-hop al rap: i rapper Kid Cudi e Method Man, saranno guest star di Scorpion, la serie sulla squadra di geni della CBS, partita lo scorso lunedì (qui i nostri commenti). Kid Cudi sarà Temple un prodigio della musica, a lungo tenuto nascosto, che ha inventato un algoritmo per creare a tavolino il successo pop perfetto; Method Man sarà Lucky the King un manager dell’hip-hop che avrà un atteggiamento sprezzante e intimidatorio nei confronti di Temple e della squadra Scorpion, perchè li crederà avvocati intenzionati a fargli causa per aver rubato l’algoritmo di Temple.

Tina Casciani è entrata nel cast della serie The CW Jane The Virgin, incentrata su una ragazza di origini latine, molto religiosa che si ritrova incinta artificialmente per errore. Casciani sarà Melissa De La Vega, la protagonista di una telenovela e ex moglie e menager di Rogelio (Jaime Camil).

Hindsight, nuovo drama VH1, ha operato alcuni cambiamenti nel cast dopo il pilot: Jessy Hodges (Enlisted), John Patrick Amedori (The Last Stand), Drew Sidora (Step Up), e Nick Clifford, saranno tra i protagonisti mentre Collins Pennie (In Time) e Adam Herschman (Accepted), avranno ruoli ricorrenti nella serie ambientata nel 1990 e incentrata su Becca (Laura Ramsey) che nel 2014 si sta per sposare, ma la notte prima delle nozze si risveglia nel 1995 con l’opportunità di cambiare la propria vita da quel momento in avanti. La serie dovrebbe debuttare a gennaio 2015.

[adsense]

Progetti futuri:

SkyAtlantic e Canal Plus insieme per The Last Panther, un thriller in sei parti con Samantha Morton, John Hurt e Tahar Rahim, inspirato al gruppo di ladri dei Balcani Pink Panthers, sospettati tra gli altri di una rapina a Cannes compiuta nel 2013 da 136 milioni di dollari. Il progetto è basato su un’idea del giornalista Jerome Pierrat e sarà realizzata da Jack Thorne (Skins, This Is England). La serie si apre con il furto di un diamante che ci condurrà all’interno dell’organizzazione più ricercata d’Europa, insieme a Naomi (Morton) incaricata di recuperare il diamante e al suo boss interpretato da John Hurt. La serie dovrebbe andare in onda nel 2015 su Canal Plus in Francia e su SkyAtlantic nel Regno Unito, Irlanda e Germania (e in Italia?).

Altre due comedy in produzione sulla ABC. Cindy Chupack (che ha lavorato a Sex and the City) sta lavorando a una comedy con protagonista femminile e ispirata dalla sua stessa vita: Dish è incentrata su tre amiche a Venice, California, una single, una single con figli e una sposata che si incontrano una volta a settimana nel locale chiamato Dish, per parlare della propria vita, amori, lavoro. Dish è ispirata alla cena + yoga che la Chupack faceva con un gruppo di amiche tra cui la scrittrice Padma Atluri, quando era sposata, e con questa serie Chupack vorrebbe recuperare lo spirito di quelle cene e ricordare Padma Atluri, morta di cancro a 39 anni. Funhouse è invece una family comedy che ha già ricevuto l’ordine per la realizzazione del pilot, di Fred Gross. Funhouse è incentrata su Jack Babbit che rapisce il padre e il suo infermiere personale, da una casa di riposo e se lo porta a casa, sconvolgendo ulteriormente la vita della sua famiglia composta da moglie e tre figli, ma ritrovando quel legame perduto con il padre e soprattutto dando vita a un viaggio alla scoperta di se stessi e dei rapporti umani.