Comic-Con 2015: Supergirl vs Supergirl e due super news per Scorpion

0
supergirl

Ghiotte notizie cominciano ad arrivare dal Comic-Con 2015 di San Diego per quanto riguarda le serie televisive statunitensi. Due drama della CBS cercano così di mantenere alta l’attenzione nei propri confronti.

Laura Vandervoort, ex interprete di Kara Zor-El nella serie della The CW Smallville dal 2007 al 2011, potrebbe fare una capatina nel nuovo telefilm attualmente in produzione Supergirl, atteso per il 26 ottobre negli States. Lo ha confermato lei stessa durante un’intervista con Entertainment Weekly, rivelando di essere in trattativa con la produzione e sperando di conoscere l’attuale interprete di Supergirl Melissa Benoist e apparire in qualche scena con lei. Non sarà però l’unica Supergirl ad apparire nello show: è stato già confermato da mesi infatti che Helen Slater (che è stata Kara nel film del 1984 Supergirl: La ragazza d’acciaio) vestirà i panni di Sylvia Danvers, la madre adottiva di Kara, assieme a Dean Cain (altro volto conosciuto del Supermanverse, avendo interpretato Clark Kent nella serie tv Lois & Clark: Le nuove avventure di Superman) nei panni del padre adottivo Fred.

Il “procedurale coi cervelloni” Scorpion, invece, di cui si attende la seconda stagione per il 21 settembre, ha ingaggiato il fondatore e attuale membro dei KISS Gene Simmons come special guest proprio della premiere nei panni di se stesso. Non è tutto: la puntata del 26 ottobre, in onda subito dopo la series premiere di Supergirl – in realtà rilasciata anticipatamente mesi fa – durerà ben 90 minuti invece dei canonici 60 (pubblicità incluse). Scorpion è attualmente in onda in Italia ogni domenica alle 22.40 con gli episodi della prima stagione.