Festival Internazionale del Film di Roma: i film della nona edizione

0

cinemaroma1

Dal 16 al 25 ottobre la Capitale si illuminerà a festa per la nona edizione del Festival Internazionale del Film di Roma. Diretto nuovamente da Marco Muller, ecco quali sono i film in programma. Ma non finisce qui percheè quest’anno il festival si fa social. 

51 lungometraggi nella selezione ufficiale, tra cui 24 prime mondiali, 6 prime internazionali e 11 prime europee, tutto questo rappresenta l’edizione numero 9 del Festival Internazionale del Film di Roma che, anche quest’anno, si svolgerà presso l’Auditorium Parco della Musica. 

Diamo un rapido sguardo ai titoli:

CONCORSO

Guida tascabile per la felicità – Rob Meyer (USA)
Spartacus & Cassandra – Ioanis Nuguet (Francia)
All Cats are Grey – Savina Dellicour (Belgio)
X + Y – Morgan Matthews (Regno Unito)
The Knife That Killed Me – Kit Monkman, Marcus Romer (Regno Unito)
About a Girl – Mark Monheim (Germania)
The Crow’s Egg – M. Manikandan (India)
Song of the Sea – Tomm Moore (Irlanda, Lussemburgo, Belgio, Francia, Danimarca)
Ghadi – Amin Dora (Libano, Qatar)
Tokyo Fiancée – Stefan Liberski (Belgio, Canada, Francia)
Trash – Stephen Daldry (Brasile, Regno Unito)

[adsense]

FUORI CONCORSO

Kahlil Gibran’s The Prophet – Roger Allers, Gaëtan & Paul Brizzi, Tomm Moore, Nina Paley, Bill Plympton, Joann Sfar, Michal Socha, Joan C. Gratz & Mohammed Saeed Harib (Canada, Francia, Libano, Qatar, Stati Uniti)
Doraemon 3D – Takashi Yamazachi, Ryûichi Yagi (Giappone)
Black and White – Mike Binder (USA)
Guardiani della Galassia – James Gunn (USA)
Mio papà – Giulio Base (Italia)
Lo straordinario viaggio di T.S. Spivet 3D – Jean-Pierre Jeunet (Canada, Francia)

EVENTI SPECIALI

Il mio amico Nanuk – Brando Quilici, Roger Spottiswoode (Italia, Canada, USA)
Paddington – Incontro con anteprima sequenze del film Paddington di Paul King, tratto dai romanzi di Michael Bond
Elementare, appunti di un percorso educativo – Franco Lorenzoni (documentario – Italia)
A tutto tondo – Andrea Bosca (Italia)

GALA

Una selezione di grandi pellicole “popolari ma originali” della nuova stagione.Sono ammessi solo i lungometraggi offerti al Festival in anteprima mondiale, internazionale o europea. Al termine di ogni proiezione gli spettatori potranno votare per il film visto e assegnare il Premio del Pubblico.

ANDIAMO A QUEL PAESE
di Salvatore Ficarra e Valentino Picone, Italia, 2014, 90’
Cast: Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Tiziana Lodato, Lily Tirinnanzi, Fatima Trotta, Francesco Paolantoni, Nino Frassica (Prima mondiale)

BLACK AND WHITE
di Mike Binder, Stati Uniti, 2014, 121’
Cast: Kevin Costner, Octavia Spencer, Anthony Mackie, Andre Holland, Bill Burr, Mpho Koaho, Gillian Jacobs, Jennifer Ehle, Jillian Estell
(Prima europea, in collaborazione con Alice nella città)

BUONI A NULLA
di Gianni Di Gregorio, Italia, 2014, 87’
Cast: Gianni Di Gregorio, Marco Marzocca, Valentina Lodovini, Daniela Giordano, Gianfelice Imparato, Marco Messeri, Camilla Filippi e con la partecipazione di Anna Bonaiuto (Prima mondiale)

EDEN
di Mia Hansen-Løve, Francia, 2014, 131’
Cast: Felix De Givry, Pauline Etienne, Vincent Macaigne, Greta Gerwig, Golshifteh Farahani, Laura Smet, Vincent Lacoste (Prima europea)

ESCOBAR: PARADISE LOST
di Andrea Di Stefano, Francia, Spagna, Belgio, 2014, 120’
Cast: Benicio del Toro, Josh Hutcherson, Claudia Traisac (opera prima)

GIULIO CESARE – COMPAGNI DI SCUOLA
di Antonello Sarno, Italia, 2014, 87’ (Prima mondiale)

GONE GIRL
di David Fincher, Stati Uniti, 2014, 145’
Cast: Ben Affleck, Rosamund Pike, Neil Patrick Harris, Tyler Perry’s, Carrie Coon, Kim Dickens

KAMISAMA NO IUTOORI / AS THE GODS WILL
di Takashi Miike, Giappone, 2014, 100’
Cast: Sota Fukushi, Hirona Yamazaki, Shota Sometani, Mio Yuki, Nao Omori, Lily Franky Ryunosuke Kamiki (Prima mondiale)

KAHLIL GIBRAN’S THE PROPHET di Roger Allers, Gaëtan & Paul Brizzi, Tomm Moore, Nina Paley, Bill Plympton, Joann Sfar, Michal Socha, Joan C. Gratz & Mohammed Saeed Harib, Canada, Francia, Libano, Qatar, Stati Uniti, 2014, 85’
Voci di: Liam Neeson, Salma Hayek-Pinault, John Krasinski, Frank Langella, Alfred Molina, John Rhys-Davies, Quvenzhané Wallis (Prima europea, in collaborazione con Alice nella città)

THE KNICK di Steven Soderbergh, Stati Uniti, 2014, 10 episodi da 60’
Cast: Clive Owen, André Holland, Juliet Rylance, Eve Hewson, Michael Angarano

LOVE, ROSIE / #SCRIVIMIANCORA
di Christian Ditter, Regno Unito, Germania, 2014, 102’
Cast: Lily Collins, Sam Claflin, Christian Cooke, Tamsin Egerton, Suki Waterhouse, Jamie Beamish, Jaime Winstone (Prima internazionale)

PHOENIX di Christian Petzold, Germania, 2014, 98’
Cast: Nina Hoss, Ronald Zehrfeld, Nina Kunzendorf

SOUL BOYS OF THE WESTERN WORLD / SPANDAU BALLET: IL FILM (SOUL BOYS OF THE WESTERN WORLD)
di George Hencken, Regno Unito, 2014, 112’
Cast: Tony Hadley, John Keeble, Gary Kemp, Martin Kemp, Steve Norman (opera prima)

SOAP OPERA
di Alessandro Genovesi, Italia, 2014, 87’
Cast: Fabio De Luigi, Cristiana Capotondi, Ricky Memphis, Elisa Sednaoui, Chiara Francini, Ale e Franz, Diego Abatantuono (Prima mondiale)

STILL ALICE
di Richard Glatzer, Wash Westmoreland, Stati Uniti, 2014, 99’
Cast: Julianne Moore, Kristen Stewart, Alec Baldwin, Kate Bosworth, Hunter Parrish (Prima europea)

TRASH
di Stephen Daldry, Regno Unito, 2014, 112’
Cast: Martin Sheen, Rooney Mara, Wagner Moura, Selton Mello (Prima europea)

TRE TOCCHI
di Marco Risi, Italia, 2013, 100’
Cast: Massimiliano Benvenuto, Leandro Amato, Emiliano Ragno, Vincenzo De Michele, Antonio Folletto, Gilles Rocca e con Matteo Branciamore, Francesca Inaudi, Jonis Bascir, Luca Argentero, Marco Giallini, Claudio Santamaria, Paolo Sorrentino, Maurizio Mattioli (Prima mondiale)

[adsense]

MONDO GENERE

A GIRL WALKS HOME ALONE AT NIGHT
di Ana Lily Amirpour, Stati Uniti, 2014, 99’
Cast: Sheila Vand, Arash Marandi, Dominic Rains, Marshall Manesh, Mozhan Marnó, Milad Eghbali, Rome Shandaloo, Reza Sixo Safai (opera prima)

HAIDER
di Vishal Bhardwaj, India, 2014, 159’
Cast: Shahid Kapur, Shraddha Kapoor, Tabu, Kay Kay Menon, Kulbhushan Kharbanda, Narendra Jha, Lalit Parimoo, Ashish Vidyarthi, Aamir Bashir, Sumit Kaul, Rajat Bhagat, Irrfan Khan

NIGHTCRAWLER
di Dan Gilroy, Stati Uniti, 2014, 119’
Cast: Jake Gyllenhaal, Rene Russo, Riz Ahmed, Bill Paxton (opera prima)

QUANDO EU ERA VIVO / WHEN I WAS ALIVE
di Marco Dutra, Brasile, 2014, 108’
Cast: Antonio Fagundes, Marat Descartes, Sandy Leah (Prima internazionale)

LA PROCHAINE FOIS JE VISERAI LE COEUR / NEXT TIME I’LL AIM FOR THE HEART
di Cédric Anger, Francia, 2014, 111’
Cast: Guillaume Canet, Ana Girardot, Arnaud Henriet, Douglas Attal (Prima internazionale)

STONEHEARST ASYLUM
di Brad Anderson, Stati Uniti, 2014, 109’
Cast: Kate Beckinsale, Jim Sturgess, Ben Kingsley, Michael Caine, Brendan Gleeson, David Thewlis, Jason Flemyng, Christopher Fulford, Sophie Kennedy-Clark, Sinead Cusack, Edmund Kingsley  (Prima europea)

TUSK
di Kevin Smith, Stati Uniti, 2014, 102’
Cast: Justin Long, Haley Joel Osment, Genesis Rodriguez, Michael Parks

 

PROSPETTIVE ITALIA

FINO A QUI TUTTO BENE
di Roan Johnson, Italia, 2014, 80’
Cast: Alessio Vassallo, Paolo Cioni, Silvia D’Amico, Guglielmo Favilla, Melissa Anna Bartolini, Isabella Ragonese (Prima mondiale)

INDEX ZERO
di Lorenzo Sportiello, Italia, 2014, 82’
Cast: Simon Merrells, Ana Ularu, Antonia Liskova, Velislav Pavlov (Prima mondiale, opera prima)

LAST SUMMER
di Leonardo Guerra Seràgnoli, Italia, 2014, 94’
Cast: Rinko Kikuchi, Yorick Van Wageningen, Lucy Griffiths, Laura Sofia Bach, Daniel Ball, Ken Brady (Prima mondiale, opera prima)

DUE VOLTE DELTA
di Elisabetta Sgarbi, Italia, 2014, 144’ (Prima mondiale, documentario)

LARGO BARACCHE
di Gaetano Di Vaio, Italia, 2014, 70’ (Prima mondiale, documentario)

LOOKING FOR KADIJA
di Francesco G. Raganato, Italia, 2014, 60’ (Prima mondiale, documentario)

MENO MALE È LUNEDÌ
di Filippo Vendemmiati, Italia, 2014, 80’ (Prima mondiale, documentario)

ROMA TERMINI
di Bartolomeo Pampaloni, Italia, Francia, 2014, 79’(Prima mondiale, documentario)

 

EVENTI

JIA ZHANGKE, UN GARS DE FENYANG / JIA ZHANGKE, UN RAGAZZO DI FENYANG 
di Walter Salles, Brasile, Francia, 2014, 102’ (Prima mondiale – Marc’Aurelio alla Carriera a Walter Salles)

CHEN JIALING
di Tian Ye, Gu Yugao, Cina, 2014, 65’ (Prima mondiale – Jia Zhangke presenta)

27 APRILE 2014 – RACCONTO DI UN EVENTO
di Luca Viotto, Italia, 2014, 50′ (Prima mondiale)

IL MIO AMICO NANUK / MIDNIGHT SUN
di Brando Quilici, Roger Spottiswoode, Italia, Canada, Stati Uniti, 2014, 98’
Cast: Dakota Goyo, Goran Visnjic, Bridget Moynahan  (in collaborazione con Alice nella città)

A MOST WANTED MAN / LA SPIA – A MOST WANTED MAN
di Anton Corbijn, Stati Uniti, 2014, 121′
Cast: Philip Seymour Hoffman, Willem Dafoe, Daniel Brühl, Robin Wright, Rachel McAdams, Grigoriy Dobrygin

MY ITALIAN SECRET / THE FORGOTTEN HEROES
di Oren Jacoby, Stati Uniti, 2014, 92’ (Prima mondiale)

NE HO FATTE DI TUTTI I COLORI
di Marco Spagnoli, Italia, 2014, 70’ (Prima mondiale)

ORE 12
di Toni D’Angelo, Italia, 2014, 16’
Cast: Laura De Rosa, Vincenzo Messina, Valentina Vacca, Conni Celotto, Carmine Paternoster, Salvatore Striano (Prima mondiale)

L’OROLOGIO DI MONACO
di Mauro Caputo, Italia, 2014, 62’ (Prima mondiale)

A ROSE REBORN
di Park Chan-Wook, Italia, 2014, 19′
Cast: Jack Huston, Daniel Wu  (Prima mondiale)

VIAGGIO NELL’ANIMO DEI FIGLI DELLA SHOA
di Beppe Tufarulo, Italia, 2014, 60’ (Prima mondiale)
RETROSPETTIVA
a cura di Domenico Monetti, Emiliano Morreale, Luca Pallanch.

I VAMPIRI
di Riccardo Freda, Italia, 1957, 85’
Cast: Gianna Maria Canale, Antoine Balpétré, Paul Müler, Carlo D’Angelo, Wandisa Guida, Riccardo Freda

LO SPETTRO
di Riccardo Freda, Italia, 1963, 100’
Cast: Barbara Steele, Peter Baldwin, Leonard G. Elliot (Elio Jotta), Harriet Medin White, Raoul H. Newman (Umberto Raho), Carol Bennet

IL FIGLIO DI DRACULA
di Corrado Farina, Italia, 1960, 20’
Cast: Lella Berti, Antonio Rossi, Giampaolo Zancan, Elena Albert

DANZA MACABRA
di Antonio Margheriti, Italia, Francia, 1963, 90’
Cast: Barbara Steele, Georges Rivière, Margaret Robsham, Montgomery Glenn (Silvano Tranquilli), Henri Kruger (Arturo Dominici), Raoul H. Newman (Umberto Raho)

5 TOMBE PER UN MEDIUM
di Massimo Pupillo, Italia, Stati Uniti, 1965, 89’
Cast: Barbara Steele, Walter Brandt (Walter Brandi), Edward Bell (Ennio Balbo), Marilyn Mitchell (Mirella Maravidi), Alfred Rice (Alfredo Rizzo), Richard Garret (Riccardo Garrone)

LA CRIPTA E L’INCUBO
di Camillo Mastrocinque, Italia, Spagna, 1964, 85’
Cast: Christopher Lee, José Campos, Audry Amber (Adriana Ambesi), Cicely Clayton (Carla Calò), Vera Valmont, Ursula Davis (Pier Anna Quaia)

TOBY DAMMIT (ep. da TRE PASSI NEL DELIRIO)
di Federico Fellini, Italia, Francia, 1968, 44’
Cast: Terence Stamp, Salvo Randone, Antonia Pietrosi, Marisa Traversi, Mimmo Poli, Anne Tonietti

IL MULINO DELLE DONNE DI PIETRA
di Giorgio Ferroni, Italia, Francia, 1960, 100’
Cast: Pierre Brice, Scilla Gabel, Dany Carrel, Wolfgang Preiss, Liana Orfei, Olga Solbelli

LA STREGA IN AMORE
di Damiano Damiani, Italia, 1966, 109’
Cast: Rosanna Schiaffino, Richard Johnson, Sarah Ferrati, Gian Maria Volonté, Margherita Guzzinati, Ivan Rassimov

LA LUNGA NOTTE DI VERONIQUE
di Gianni Vernuccio, Italia, 1966, 90’
Cast: Alex Morrison (Sandro Luporini), Alba Rigazzi, Walter Pozzi, Tony Bellani, Cristina Gajoni, Lia Rainer

 

FOCUS MARIO BAVA

5 BAMBOLE PER LA LUNA D’AGOSTO
di Mario Bava, Italia, 1969, 87’
Cast: William Berger, Ira Fürstenberg, Maurice Poli, Edwige Fenech, Howard Ross (Renato Rossini), Teodoro Corrà

LA FRUSTA E IL CORPO
di Mario Bava, Italia, Francia, 1963, 87’
Cast: Christopher Lee, Daliah Lavi, Adriana Ambesi, Ursula Davis (Pier Anna Quaglia), Tony Kendall (Luciano Stella), Isli Oberon (Ida Galli)

LA MASCHERA DEL DEMONIO
di Mario Bava, Italia, 1960, 88’
Cast: Barbara Steele, John Richardson, Andrea Checchi, Ivo Garrani, Arturo Dominici, Enrico Olivieri

OPERAZIONE PAURA
di Mario Bava, Italia, 1966, 85’ (restauro digitale)
Cast: Giacomo Rossi Stuart, Erika Blanc (Enrica Bianchi), Piero Lulli, Fabienne Dali, Max Lawrence (Luciano Catenacci), Micaela Esdra

LA RAGAZZA CHE SAPEVA TROPPO
di Mario Bava, Italia, 1963, 82’
Cast: Valentina Cortese, Leticia Roman, John Saxon, Dante Di Paolo, Robert Buchanan, Gigi Bonos

 

RESTAURI E RISCOPERTE

PARTIRE È UN PO’ MORIRE 
di Giacinto Mondaini, Italia, 1951, 11’
Cast: Peppino De Filippo, Margit Seeber

BOCCACCIO ‘70
di Vittorio De Sica, Federico Fellini, Mario Monicelli, Luchino Visconti, Italia, Francia, 1962, 203’ (Versione Integrale)
Cast: Sophia Loren, Peppino De Filippo, Romy Schneider, Anita Ekberg, Tomas Milian, Marisa Solinas, Luigi Giuliani, Germano Gilioli

RICOMINCIO DA TRE
di Massimo Troisi, Italia, 1981, 110’
Cast: Massimo Troisi, Lello Arena, Fiorenza Marchegiani, Michele Mirabella, Renato Scarpa

L’OCCHIO SELVAGGIO
di Paolo Cavara, Italia, 1967, 98’
Cast: Philippe Leroy, Delia Boccardo, Gabriele Tinti, Luciana Angelillo, Giorgio Gargiullo

 

Centenario della nascita di Pietro Germi (14 settembre 1914 – 5 dicembre 1974)

IL CAMMINO DELLA SPERANZA
di Pietro Germi, Italia, 1950, 105’
Cast: Raf Vallone, Elena Varzi, Saro Urzì, Franco Navarra, Liliana Lattanzi, Mirella Ciotti

UN MALEDETTO IMBROGLIO
di Pietro Germi, Italia, 1959, 110’
Cast: Claudio Gora, Franco Fabrizi, Eleonora Rossi Drago, Cristina Gaioni, Pietro Germi, Claudia Cardinale, Nino Castelnuovo, Lilia Landi, Saro Urzì

SIGNORE & SIGNORI
di Pietro Germi, Italia, 1965, 118’
Cast: Gastone Moschin, Virna Lisi, Alberto Lionello

festival-del-cinema111-633x340

Ma ci sono anche tante novità per quanto riguarda la giuria e l’APP ufficiale del Festival. Quest’anno il Festival Internazionale del Film di Roma diventa ´popolare´, affidando il voto del pubblico allo Smartphone. Le App ufficiali del Festival, sviluppate da XAOS e marchiate Funweek, infatti, saranno il principale veicolo di informazioni su mobile e, novità assoluta a livello internazionale, lo strumento dedicato alla raccolta delle preferenze del pubblico. Gli spettatori del Festival Internazionale del Film di Roma saranno i protagonisti della manifestazione e premieranno i film di tutte le linee di programma. Per la prima volta in un festival, inoltre, i riconoscimenti più importanti saranno assegnati in base alle preferenze espresse dal pubblico all’uscita dalla sala, raccolte dalla App mobile ufficiale dell’evento, dal sito internet e dalle postazioni adibite presso l’Auditorium”. Quest’anno oltre al voto e alla lavoro della redazione Funweek metteremo a disposizione la nostra nuova piattaforma di video produzione Dcut, uno strumento editoriale che ci consente di sviluppare, montare e distribuire notizie in pochissimo tempo. Organizzare e produrre tutto questo in pochissimo tempo è stata una sfida, ma siamo entusiasti di poter dare il nostro contributo alla Capitale con il nostro lavoro e passione. L’app è GRATUITA e compatibile con iPhone, iPod touch e iPad con iOS 5 e successivi, Smartphone Android con OS 2.2 e successivi.

Non resta dunque che auguravi buona visione e speriamo che questa edizione del festival sia all’altezza della precedete.

Carlo e' un giovane ragazzo di Caserta cresciuto a pane libri, cinema e serie tv. Confusionario, autocritico ed affidabile, ha fatto delle sue passioni un lavoro e quest'ultima collaborazione, e' la riprova dell'irrefrenabile voglia di scrivere e parlare di tutto ciò che riguarda la cultura pop moderna. Per comunicati, info e news scrivete a c.lanna@dituttounpop.it