Showtime e Sky Atlantic UK ordinano Guerrilla di John Ridley e con Idris Elba

0

Guerrilla: Showtime e Sky Atlantic UK ordinano la serie limitata sceneggiata da John Ridley e con Idris Elba sul Potere Nero nella Londra anni settanta.

GuerrillaIl creatore di American Crime, John Ridley farà squadra con Idris Elba per una serie limitata in sei parti che è stata ordinata dai network: Showtime in USA e Sky Atlantic nel Regno Unito, dal titolo Guerrilla. La miniserie racconterà del movimento del Potere Nero (Black Power in inglese) negli anni del suo apice, gli anni settanta. Guerrilla racconta di una coppia la cui passione li porterà a passare dal semplice attivismo politico alla militanza radicale.

Sky AtlanticJohn Ridley ha già sceneggiato gran parte degli episodi e si occuperà della regia dei primi due. Misan Sagay si occuperà di parte della sceneggiatura del progetto, che attualmente è in fase di pre-produzione a Londra. La produzione vera e proprio dovrebbe partire a fine estate. Idris Elba oltre a essere co-protagonista sarà anche produttore esecutivo.

Guerrilla racconta quindi la storia di una coppia molto attiva politicamente la cui relazione e valori sono messi alla prova quando libereranno un prigioniero politico da una cella radicale nella Londra degli anni settanta. Il loro obiettivo principale è però il Black Power Desk, un’organizzazione di controspionaggio realmente esistita che aveva lo scopo di bloccare tutte le manifestazioni dei neri. La serie sarà prodotta dalla Green Door Pictures di Elba, insieme alla Fifty Fandom e ABC Signature.

Per quanto riguarda la trasmissione italiana, possiamo ipotizzare che grazie all’impronta fortemente britannica sche assumerà la serie, probabilmente si tratta di un acquisto valido solo per la pay tv inglese che non include l’Italia, che infatti non è menzionata nell’annuncio. Guerrilla andrà quindi in onda su Showtime negli USA e Sky Atlantic nel Regno Unito, restiamo in attesa di notizie ufficiali per un suo eventuale arrivo in Italia.

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it