The Fifth Beatle, in arrivo una miniserie – WGN America ordina Scalped e Roadside Picnic

0
News Serie TV

News Serie TV: WGN America ordina i pilot di Roadside Picnic e Scalped

WGN America ha dato il via libera per lo sviluppo di due pilot: la saga aliena Roadside Picnic basata sul romanzo dei fratelli Strugatsky e Scalped basato sul fumetto della DC Comics con un cast formato prevalentemente da nativi americani. Non solo quindi WGN America continua ad aumentare il numero di serie originali, ma si prepara a esplorare nuovi generi e soprattutto per la prima volta ordina dei pilot, visto che in precedenza aveva ordinato direttamente a serie.

WGN America starebbe per rinnovare per una seconda stagione Outsiders che ha da poco debuttato con ottimi risultati di pubblico, mentre è in arrivo Underground il thriller sulla fuga degli schiavi dalle piantagioni di cotone.

Roadside Picnic sarà l’adattamento del romanzo di Arkady e Borsi Strugatsky, uno dei più famosi romanzi sci-fi sovietici. Prodotto dalla Sony, l’adattamento sarà scritto da Jack Paglen (Transcendence) con Alan Taylor regista (Game of Thrones) e Neal Moritz in produzione. Ambientato in un prossimo futuro racconterà di un mondo in cui gli alieni sono arrivati e poi andati via, lasciando l’umanità ad interrogarsi sui misteri legati alla loro venuta e alle sue conseguenze sociali, attraverso gli occhi di Red che si avventurerà in alcune zone disabitate per studiare la cultura aliena.

Scalped, scritto da Doug Jung (Banshee), basato sul fumetto di Jason Aaron illustrato da R.M. Guéra, è un crime ambientato tra i nativi americani e esplorerà la struttura spirituale, culturale e di potere della riserva indiana guidata dall’ambizioso Lincoln Red Crow. Si tratterebbe della prima serie tv ad avere un cast completamente nativo americano.

News Serie TV: The Fifth Beatle miniserie per la Sonar Entertainment

La Sonar Entertainment ha preso i diritti del fumetto del New York Times di Vivek J. Tiwary The Fifth Beatle: The Story of Brian Epstein, per trasformarlo in una serie evento, scritta dallo stesso Tiwary. In precedenza sviluppato dalla Syco di Simon Cowell, The Fifth Beatle racconta la storia vera del leggendario manager dei Beatles Brian Epstein, che porterà al successo la band, dovendo scontrarsi anche con le difficoltà di essere gay in un periodo in cui non erano accettati. La serie potrà usare il catalogo di John Lennon-Paul McCartney per usarlo come colonna sonora.

Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a r.cristilli@dituttoupop.it