Tù Sì Que Vales – Ruggero de I Timidi e le sue esibizioni (Video)

0

ruggero de i timidi

Ruggero de I Timidi, vincitore annunciato?

Mi chiamo Ruggero de I Timidi….e sono un cantante dalle sonorità senza tempo, dalle tematiche molto attuali“. Con queste parole Ruggero de I Timidi si è presentato, in una delle prime puntate, del fortunato programma del sabato sera di Canale 5 Tù Sì Que Vales.

Per Gerry Scotti si tratta di un “degno del miglior Elio e le storie tese….giusto per citare un gruppo che ha cavalcato il costume e la fustigazione del costume, scegliendo un linguaggio comprensibile da tutti, tranne che da Rudy” e, sempre secondo il suo pensiero, sarà lui il trionfatore di questa edizione e sogna per lui, addirittura, un tour con i suoi successi (clicca qui per vedere la sua prima esibizione).

Approdato in finale, dopo l’ultima sfida di sabato sera, Ruggero si è presentato sul palco con “i nuovi Timidi” e un trio, tutto al femminile, soprannominate da lui “ le Intrepide“. Si è esibito con due nuove canzoni. La prima “Voglia d’amare”, ricevendo l’applauso del pubblico e dei giudici. “Disarmante come sempre” il commento di Gerry Scotti mentre il suo collega e amico Rudy Zerbi, con il sorriso sulle labbra è stato più poetico: “fai meravigliosamente schifo come sempre”. La seconda canzone è stata “Quello che le donne dicono”.

“L’arte”, se così possiamo definirla, di Ruggero è di facile impatto televisivo e quasi sicuramente, se lui riuscirà a scrivere la canzone giusta per la finale, vincerà ad occhi chiusi, dal momento che il televoto e il pubblico a casa sarà chiamato a televotare da casa.

clicca qui per ascoltare Ruggero

Classe 1983. Nonostante gli studi prettamente scientifici, Liceo Scientifico prima e Facoltà di Ingegneria dopo, ho continuato a coltivare quelle che sono le mie vere passioni, facendo emergere, tra le altre cose, un lato artistico. Le mie giornate durano in media 19 ore, escludendo le ore di sonno. Appassionato di tv (talent e reality in primis), serie tv e teatro, ho collaborato con diversi blog televisivi: InsideTv, Magazinet e Teleblog, pubblicando il Volume #0 di "UN ANNO CON IL SERIAL CLUB".