News Serie TV: Cameron Monaghan lascia Shameless, Jessica Biel in Limetown di Facebook e altro

0
Cameron Monaghan lascia shameless

News Serie TV: Cameron Monaghan lascia Shameless, il prossimo episodio in onda domenica sarà l’ultimo.

Un mese dopo l’annuncio da parte di Emmy Rossum, che lascerà Shameless dopo la conclusione della nona stagione, anche Cameron Monaghan, che nella serie ha interpretato Liam Gallagher, ha appena annunciato il suo addio alla serie su Instagram.

L’attore ha dichiarato che Liam apparirà per l’ultima volta nell’episodio in onda domenica: “sono nel cast fisso della serie ormai da 10 anni, avevo quindici anni quando abbiamo girato il pilot e da allora sono cresciuto, sia nell’età anagrafica che personalmente. Sono stato molto fortunato a crescere insieme alla serie. Ho avuto tante prime volte, sono cresciuto come attore, professionista e come persona…“.

Il prossimo episodio sarà l’ultimo. Lo so già dall’anno scorso, ma non volevo anticipare nulla, volevo che questa stagioni fosse una sorpresa per gli spettatori, e volevo permettergli di assaporare il turbolento viaggio di Ian…” Dalle dichiarazioni dell’attore sembra trasparire che la sua uscita di scena non sarà definitiva, e che probabilmente tornerà in futuro.

L’attore, mentre girava Shameless ha anche partecipato come ricorrente in Gotham, su FOX, dove ha interpretato i gemelli, Jerome e Jeremiah Valeska.

Jessica Biel protagonista di Limetown di Facebook Watch

Jessica Biel sarà la protagonista della serie Limetown per Facebook Watch, tratta da un podcast molto popolare in USA, creato da Zack Akers e Skip Bronkie, che per la serie si occuperanno della sceneggiatura. La serie racconta di Lia Haddoc, interpretata da Jessica Biel, una giornalista della APR, la radio pubblica americana, che indagherà sulla scomparsa di oltre 300 persone in un istituto di ricerca neuroscientifica in Tennessee.

The CW ordina sceneggiature aggiuntive di All American, Charmed e Legacies

All American

Tra le novità del giorno, arriva l’annuncio da parte di The CW che ha ordinato delle sceneggiature aggiuntive per tre nuovi drama che debutteranno nei prossimi giorni. Si tratta di All American di Berlanti, Charmed (il reboot di Streghe) e Legacies, la serie di Julie Plec ambientata nel mondo di The Vampire Diaries e The Originals. Tutte le serie hanno ricevuto un ordine aggiuntivo di cinque sceneggiature (non di episodi ndr).

La stagione di The CW partirà proprio oggi, con le premiere della quinta stagione di The Flash e della seconda stagione di Black Lightning. All American debuterà il 10 ottobre, Streghe il 14 ottobre e Legacies il 25 ottobre.

Ultime notizie di casting serie tv:

Patricia Heaton ha trovato un nuovo progetto dopo la conclusione di The Middle. L’attrice sarà la protagonista e produttrice di una comedy multicamera dal titolo Second Act, che è in sviluppo per CBS, e con molta probabilità verrà ordinata a serie. Il progetto viene dai creatori di Trophy Wife: Emily Halpern e Sarah Haskins, e racconta di Carol Chambers (Heaton), che dopo aver cresciuto due figli e dopo essere andata in pensione, affronta una nuova avventura, un “secondo atto”: diventerà un dottore. Il progetto è prodotto da Kapital Entertainment e CBS TV Studios.

  • Katherine LaNasa (Imposters, Satisfaction) entra nel cast di Are You Sleeping, il thriller di Apple con Octavia Spencer e Lizzy Caplan. L’attrice interpreterà un nuovo personaggio che andrà a sostituire quello interpretato da Moon Bloodgood che ha lasciato la serie dopo aver girato circa sei episodi. LaNasa sarà Noa Havilland, collega di Poppy (Spencer). La serie racconta dell’ossessione americana verso il genere true-crime e esplorerà le conseguenze che si hanno quando la giustizia viene discussa dall’opinione pubblica.
  • Kimberly Crossman (SMILF) entra nel cast dello spinoff di The Middle in sviluppo per ABC. Lo spinoff racconterà della vita dell’eterna ottimista Sue Heck (Sher) che lascerà la piccola cittadina di Orson per la grande città Chicago, dove lavorerà in un hotel. Crossman sarà Remi, la responsabile dell’hotel, che esce da una relazione amorosa, ma anche lavorativa che lei considerava promettente.
  • Rafi Gavron entra le cast di A Star is Born di EPIX, la serie con Forest Whitaker che racconta del boss Bumpy Johnson che negli anni sessanta ritorna, dopo 10 anni passati in prigione, e ritrova il suo quartiere, di cui era leader indiscusso, nelle mani della mafia italiana. Gavrin sarà Ernie Nunzi, un giovane mafioso della famiglia Genovese.

Nuovi progetti serie tv:

  • TNT ha ordinato direttamente a serie, Raised by Wolves, il progetto sci-fi prodotto e diretto da Ridley Scott, insieme a Turner Studio T e MadHouse Entertainment. La serie racconterà di due androidi che avranno il compito di allevare bambini umani un un misterioso pianeta vergine. Quando la nuova colonia è minacciata dagli scontri religiosi, gli androidi capiranno che plasmare il pensiero degli umani è un compito molto duro. Aaron Guzikowski è lo showrunner.
  • ABC messo in sviluppo il progetto Woman Up, una comedy single camera da Zoe Lister-Jones (Life in Pieces), Liz Meriwether (New Girl) e Jason Winer e prodotta da 20th Century FOX. Scritta da Lister-Jones, la serie racconta di due mamme teenager ormai cresciute, che hanno lavorato duro per permettere alle loro figlie di diplomarsi. Adesso, all’età di 37 anni, sono pronte a recuperare gli anni di gioventù che hanno perso.