Le Iene e le regole del calcio: i calciatori di Serie A conoscono le regole del calcio?

Le Iene e il test ai calciatori di serie A conoscono le regole del Calcio?

Ogni fine settimana, ormai quasi ogni giorno in tv c’è una partita, i tifosi dibattono su formazioni, VAR, decisione degli arbitri, mani, rigori, fuorigioco, sostituzioni, allenatori: ma chi va in campo conosce le regole?

Le Iene Corti e Onnis sono andate dai calciatori per sottoporli a una sorta di test, mentre si trovano in macchina all’uscita o all’ingresso degli allenamenti. Insomma i calciatori di serie A conoscono le regole del calcio?

I calciatori si lamentano a ogni fischio, gli arbitri devono conoscere il regolamento del calcio alla perfezione, comprese le casistiche più rare che non si verificano quasi mai e che forse nella vita non avremo mai il gusto di vedere in una partita. Ma i calciatori quante ne sanno? sanno se un portiere può o meno segnare con le mani? (e qui la risposta non è così scontata)

Stefano Corti e Alessandro Onnis hanno preparato un test con domande a scelta multipla e poi hanno messo alla prova parecchi calciatori, da Ciro Immobile a Gigio Donnarumma. Naturalmente sono andati a scavare all’interno delle pieghe del regolamento, provando a trovare le situazioni più complicate come un fischio che arriva dagli spalti e fa prendere la palla con le mani a un calciatore o il fuorigioco su rinvio dal portiere. Ma non sempre i calciatori di Serie A risultano così preparati. In fondo c’è l’arbitro a risolvere tutte le situazioni, no?

Clicca qui o sulla foto per vedere il video de Le Iene e i calciatori di Serie A

Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Chi Siamo" sopra nel menù, o in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here