Vuoi scommettere? parlano Michelle Hunziker e Aurora Ramazzotti. Le dichiarazioni dalla conferenza stampa

Vuoi scommettere? parlano Michelle Hunziker e Aurora Ramazzotti del nuovo game show di canale 5, in onda da giovedì 17 maggio. Si tratta della versione italiana del format Wetten, Dass…?

Ascolti Tv Giovedì 14 giugno

Tutto è pronto per “Vuoi scommettere?”, da giovedì 17 maggio infatti, in prima serata su Canale 5, parte il game show che vede per la prima volta insieme in tv Michelle Hunziker – che ha condotto anche la versione tedesca del programma “Wetten, Dass…? – e la figlia Aurora Ramazzotti, nel ruolo d’inviata speciale delle esterne.

In ogni puntata, sette concorrenti/scommettitori si cimentano in sfide divertenti, curiose, ai limiti del possibile. Personaggi coraggiosi, talentuosi, bizzarri, senza limiti di età e provenienti da ogni parte del mondo, le cui scommesse nascono da hobby, manie, passioni o abilità particolari. Spesso, affrontano imprese che richiedono particolare forza, resistenza, buona forma fisica, oltre che concentrazione, freddezza e precisione.

Gli ospiti del debutto sono Maria De Filippi, Silvia Toffanin, Antonino Cannavacciuolo, Alberto Tomba, Nek, Ricky Tognazzi e Andrea Pucci.

È il pubblico in studio, a fine serata, a decretare il vincitore, votando la scommessa più singolare o stupefacente tra tutte quelle presentate, a prescindere dall’esito. Per la scommessa vincente, in palio in ogni puntata un montepremi di 10.000 euro in gettoni d’oro.

Le dichiarazioni dalla conferenza stampa:

Giancarlo Scheri (direttore Canale 5): “Sono molto orgoglioso di avere affianco a me Michelle e Aurora. Per cinque primetime, “Vuoi Scommettere?” ci accompagnerà verso i mondiali. È un prodotto di altissima qualità a livello internazionale, con una scenografia incredibile, grandi ospiti e un cast te incredibile. Michelle ha dato lustro alla versione tedesca, e anche per questo abbiamo deciso di prendere questo format e adattarlo al pubblico di Canale 5.”

Michelle Hunziker: “Sono felice perché da bambina guardavo la versione tedesca del programma, ed era un prodotto che riuniva le famiglie. Condurre Wetten, dass..? è stata un’esperienza magica e mi sono sempre chiesta se un giorno l’avremmo fatto anche in Italia. La macchina è partita ed è complessa, perché una volta a settimana – a differenza della versione tedesca che era di una volta al mese. Avremo 7 ospiti molto importanti (tra cui Alberto Tomba, Antonino Cannavacciuolo, Pippo Baudo che farà il twerk], la prima puntata è stata un parto ma Roberto Cenci ha fatto un miracolo. La cosa magica che si è creata nello studio è il divano che fa sedere ospiti di ogni ambiente e che si sentono a casa. […] Ho sempre sognato di lavorare con mia figlia perché volevo abbattere il clichè dei figli d’arte e sono convinta che l’unica scommessa vinta sia proprio Aurora. La differenza da Wetten, dass..? e nel ritmo: lì entrava solo un ospite internazionale ed era focalizzato tutto su di lui. “Vuoi Scommettere?” è più veloce, abbiamo lavorato sul clima e sull’essere in casa. Gli ospiti non si annoia nonostante 3 ore e mezza di puntata.”

Aurora Ramazzotti: “Per me la vera scommessa è questa opportunità, perché c’è un velo di pregiudizio verso i figli d’arte. Quello che voglio trasmettere è che questa è la mia passione, quello che voglio fare e non solo perché sono figlia di. Sono onorata di poter lavorare con queste persone. Il mio ruolo sarà prevalentemente nelle esterne e mi metto molto in gioco. Sono molto felice del “battesimo” con mia mamma.”

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui